Enti e ImpreseCrescita a doppia cifra, team raddoppiato e 50+ nuovi progetti di digital marketing: il 2021 di Spider 4 Web

Crescita a doppia cifra, team raddoppiato e 50+ nuovi progetti di digital marketing: il 2021 di Spider 4 Web

Spider 4 Web: crescita a doppia cifra nel 2021

L’azienda friulana che si muove tra soluzioni tecnologiche, web e digital marketing ha registrato un importante sviluppo negli ultimi anni: curiosità, innovazione e contaminazione di competenze le ragioni del successo.

Una crescita a doppia cifra negli ultimi dodici mesi con raddoppio dei dipendenti in quattro anni: il vero rilancio parte proprio da quelle PMI che rappresentano la spina dorsale dell’economia italiana. Spider 4 Web, digital agency di Pordenone impegnata nel mettere al servizio delle aziende le opportunità del digitale, ha chiuso il 2021 nell’Olimpo delle agenzie di comunicazione: una crescita del fatturato del 16% rispetto all’anno precedente, con l’ingresso nel ristretto gruppo (il 4% in tutta Italia) delle digital agency che vanno oltre il milione di euro, e il superamento della soglia dei venti dipendenti quando, solo nel 2017, la squadra si fermava a nove.

«La pandemia ha rappresentato indubbiamente un momento difficile e complesso per tutti. Abbiamo affrontato gli ultimi due anni mettendoci sempre più in ascolto delle esigenze delle imprese per accompagnarle verso quella digital transformation che non può essere uguale per tutti e non è automatica, ma è necessaria per guardare al futuro», ha spiegato Andrea Pizzato, CEO e fondatore ventidue anni fa di Spider 4 Web.

Tecnologia e strategia: i due asset di Spider 4 Web al servizio dei team marketing e sales aziendali

Spider 4 Web già prima del 2020 aveva dato segnali di una crescita importante in dimensioni e fatturato. Nata come agenzia per il web, l’agenzia friulana si è progressivamente aperta al comparto marketing incorporando diverse competenze legate alla tecnologia digitale.

«Negli ultimi anni stiamo cogliendo dalle aziende un segnale preciso: la necessità di avere un partner fidato che le accompagni lungo un percorso evolutivo che possa soddisfare diverse esigenze in ambito marketing, sales e comunicazione. Per questo, a seconda delle esigenze, offriamo un supporto consulenziale e operativo a chi si occupa di marketing o commerciale in azienda. Partiamo dallo studio di un digital marketing action plan multicanale, creiamo strategie di lead generation e sviluppiamo app, siti web e piattaforme di eCommerce facili da trovare nei motori di ricerca e nei diversi canali online grazie alla SEO e all’advertising», ha dichiarato Simone Perenzin, COO di Spider 4 Web.

Una squadra composta da esperti di marketing, project manager, web designer e developer, un mix di competenze tecniche e di digital marketing, la conoscenza delle strategie e degli strumenti digitali più avanzati sono gli ingredienti che rendono Spider 4 Web un vero e proprio team marTech, ossia dove marketing e tecnologia digitale vanno di pari passo nell’offrire strumenti idonei ed efficaci a supporto delle aziende.

Simone Perenzin (sin) e Andrea Pizzato (dx) Spider_4_Web

Spider 4 Web: a sinistra Simone Perenzin e a destra Andrea Pizzato.

«Grazie a un portfolio di competenze variegato, che spazia dal marketing al software development, possiamo porci al fianco del team interno aziendale con soluzioni e supporto a esigenze anche molto specifiche che richiedono competenze tecniche e di analisi su diversi ambiti del digital marketing. Un esempio è l’audit SEO, un’indagine approfondita di tutti gli aspetti tecnici, on e off-page, che impattano sull’indicizzazione di un sito web, o lo sviluppo di eCommerce B2B integrati a sistemi gestionali, software CRM o PIM esistenti» ha aggiunto Pizzato.

Marketing automation e lead generation: soluzioni e strategie per puntare a risultati concreti

Uno degli ambiti che richiede competenze di marketing da un lato e conoscenze tecnologiche dall’altro è quello della marketing automation: l’automatizzazione, attraverso piattaforme web avanzate, di alcune attività di digital marketing e il tracciamento delle azioni di clienti e prospect per favorire la lead generation e il customer engagement.

«Affianchiamo le aziende nell’utilizzo di diverse soluzioni, dai più semplici sistemi di email marketing automation alle integrazioni tra CRM e marketing automation suite. Il nostro background di competenze spazia dalle principali soluzioni di mercato, come Active Campaign o il ben noto ecosistema Hubspot, a nuove soluzioni: dal 2021 siamo Certified Silver Partner e primo fornitore del Nord Italia di SharpSpring, una marketing suite che permette di accorpare attività marketing e sales per gestire i lead in un unico processo e che, a nostro avviso, ben si adatta alle esigenze delle PMI italiane», ha proseguito Pizzato.

Oltre alla conoscenza degli strumenti, alla base di qualsiasi attività di marketing automation vi è lo studio di strategie di inbound marketing e lead generation focalizzate sullo specifico business di riferimento. «Un altro argomento verso il quale i nostri clienti, soprattutto del mondo B2B, sono molto sensibili è legato alle strategie di lead generation basate sui principi dell’account based marketing. Affianchiamo i clienti attraverso strategie e attività che fanno leva sui diversi ruoli chiave all’interno delle aziende a cui vogliono puntare, agganciandoli con contenuti mirati», ha spiegato Perenzin.

Dalla meccanica al turismo, dall’arredamento all’arte: 28 nuovi clienti e 58 nuovi progetti nel 2021

In un processo dove crescita chiama crescita, Spider 4 Web non si è focalizzata su un solo settore. «La voglia di conoscere e metterci alla prova in ambiti sempre diversi, spinte da una sana curiosità, ci hanno portato a operare con realtà di diverse dimensioni e settori, dalla meccanica al turismo, passando dall’arredamento all’arte. I nostri clienti apprezzano il nostro approccio concreto che parte dall’analisi del contesto di business per proporre le soluzioni e le strategie più efficaci per il caso specifico», ha specificato il CEO Pizzato.

Questo atteggiamento ha portato solamente nel 2021 all’acquisizione di 28 nuovi clienti e allo sviluppo di 58 nuovi progetti. Questi risultati hanno confermato la bontà dell’approccio pratico e finalizzato al raggiungimento di obiettivi concreti della digital agency di Pordenone, ma che non rappresenta certo un punto di arrivo.

Conclude infatti il COO Simone Perenzin: «in un processo di digital transformation, la strada da fare è ancora molta. È un cambiamento culturale che molte imprese stanno vivendo nella consapevolezza che la crescita del business passa da qui».

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI