Venerdì 23 Ottobre 2020
MarketingLo spot di Volvo Trucks: una torre di camion e altri “spericolati” (e insoliti) esempi di marketing B2B

Lo spot di Volvo Trucks: una torre di camion e altri "spericolati" (e insoliti) esempi di marketing B2B

Una torre di camion (vera) con il presidente dell'azienda in cima: così lo spot di Volvo Trucks presenta i nuovi veicoli del brand svedese.


Raquel Baptista
A cura di: Raquel Baptista Autore
Lo spot di Volvo Trucks: una torre di camion e altri

Quattro camion sono stati posizionati l’uno sopra l’altro; nella parte più alta di questa torre di 15 metri, un temerario individuo (che, anche in base alla colonna sonora, dovrebbe essere l’eroe) prosegue con lo sguardo fisso in avanti, mentre la “torre” cammina lentamente, proseguendo nel buio in mezzo a pioggia e nebbia: sembra uno scenario da film, ma è in realtà si tratta del nuovo spot di Volvo Trucks. L’azienda ha fatto una scelta tutto tranne che comune rispetto a gran parte delle pubblicità b2b ; inoltre, nonostante la spettacolarità e il tono iperbolico (e anche un po’ comico) siano gli elementi caratterizzanti, il video riesce anche a trasmettere un messaggio preciso al target di riferimento.

Il nuovo spot di volvo trucks dal taglio cinematografico (con un dietro le quinte più tecnico)

Come se una torre fatta di quattro camion posizionati l’uno sopra l’altro non fosse un esperimento abbastanza inusuale, il presidente dell’azienda svedese, Roger Alm, ha deciso anche di salirci: l’idea era mettere in mostra le potenzialità dei quattro prodotti (autocarri e veicoli industriali) recentemente lanciati dall’azienda svedese.

Come mostrato all’interno dello spot, l’FH, l’FH16, l’FM e l’FMXs sono dei «camion talmente resistenti da potersi reggere a vicenda [e reggere] anche il nostro presidente» che, sfidando l’altezza, il buio e la tempesta, si presenta impavido e sereno in cima alla grande torre fatta di quattro enormi veicoli: come a dire “mi fido ciecamente della qualità e della sicurezza dei nostri prodotti”.

Da notare che oltre allo spot, in grado di coinvolgere un pubblico più ampio (che non corrisponde necessariamente al target aziendale), Volvo Trucks ha lanciato anche un video del dietro le quinte relativo alla fase di progettazione e di realizzazione dello spot. In quest’ultimo vengono presentati diversi dettagli più tecnici sui differenti prodotti presenti nello spot. Come ha dichiarato Markus Wikström, uno degli ingegneri di Volvo Trucks, che si è occupato della torre:

«Ci è voluto circa un mese per progettare e costruire la torre e garantirne la guida in sicurezza. In sostanza a rendere possibile tutto questo è stato Volvo FMX, il robusto veicolo per la cantieristica che, con il suo nuovo tandem da 38 tonnellate, ha potuto trasportare il peso degli altri veicoli. Ma erano necessarie anche una velocità e una stabilità costanti, rese possibili dalla tecnologia Volvo Dynamic Steering e da un conducente esperto».

In maniera quasi solenne, anche per la colonna sonora, il Gruppo Volvo ha presentato un’importante notizia. Infatti, come ha spiegato Roger Alm nel video del dietro le quinte, «è il lancio più spettacolare nella storia di Volvo Trucks. Non si era mai vista una cosa simile nel settore: il lancio di quattro modelli contemporaneamente» e quindi una simile comunicazione non poteva passare inosservata.

Altre scelte “spericolate” che raccontano il brand e i suoi prodotti

E se  da una parte la rilevanza della notizia sembra giustificare il grosso investimento in questa produzione pubblicitaria, dall’altra parte simili strategie comunicative non sono una novità per quest’azienda. Sembra che la tendenza a “pensare in grande” sia diventata una consuetudine per il brand per quanto riguarda la realizzazione di spot pubblicitari e per quanto riguarda le scelte creative e narrative alquanto audaci, dove non mancano gli elementi epici volti ad esaltare le caratteristiche e le potenzialità dei prodotti Volvo.

A questo proposito, guardando il nuovo spot di Volvo Trucks utenti più attenti potrebbero riscontrare degli elementi riconducibili lavori pubblicitari precedenti: in particolare, nel 2013 l’azienda svedese ha lanciato uno spot diventato virale sul web, in cui il taglio cinematografico era amplificato dalla scelta strategica del protagonista, l’attore Jean-Claude Van Damme.

Tra le differenti pubblicità e i contenuti in ambito B2B creati da Volvo Trucks ci sono poi diversi esperimenti insoliti, come quello relativo a dei test drive in cui a guidare un camion è una bambina di 4 anni: ovviamente il veicolo è guidato da remoto, con un’ovvia distanza di sicurezza. La stabilità e la resistenza del camion vengono messi alla prova dalla spericolata “guida” della bambina, che si diverte a far sbattere il veicolo contro ogni ostacolo che si presenta nell’enorme recinto attrezzato per questo test.

Non meno impressionante è il video in cui è un criceto a guidare il camion: per dimostrare la qualità della sterzatura dinamica di Volvo è stata posizionata sul volante una ruota mossa dai leggeri movimenti di un criceto posizionato al suo interno, che facevano di fatto ruotare lo sterzo. Il conducente con una carota ha guidato il piccolo animale che, inseguendo l’alimento, ha continuato il suo moto, guidando il veicolo nella direzione richiesta: tutto ciò in uno scenario estremamente pericoloso.

Il nuovo spot di Volvo Trucks rientra dunque in quelle scelte apparentemente “spericolate” del gruppo Volvo che, proponendo scene, esperimenti e test drive ad alto rischio (tra l’altro spesso ricreati in maniera molto accattivamene e in stile hollywoodiano), riesce non solo a comunicare delle informazioni molto specifiche sui propri prodotti al target di riferimento, ma anche a lavorare, in maniera più ampia e mirata, al proprio brand positioning, consolidando lo storico legame tra la marca Volvo e il concetto di sicurezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

Altre notizie

© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI