StartUP!: il gioco a prova di startupper che spiega come fare business

Per chi vuole creare una startup ma ha paura dei rischi arriva StartUP!, un gioco che mette alla prova le capacità imprenditoriali.

StartUP!: il gioco a prova di startupper che spiega come fare business

Avete un’idea per una startup, ma prima di provare a realizzarla vorreste saperne di più su rischi e investimenti iniziali soprattutto e mettere alla prova le vostre attitudini imprenditoriali? Quello che fa al caso vostro è StartUP!, il primo gioco online e da tavola che premette a chiunque di creare e gestire un business.

Nella versione online, infatti, basta scegliere il tipo di startup che si vuole avviare tra decine di attività – dalle traduzioni online all’eCommerce, passando per le segreterie virtuali e i dispositivi indossabili – tutte assolutamente a prova di mercato, per dare il via alla propria avventura da imprenditori. Come ogni vero startupper, così, il giocatore di si troverà a fare i conti con una business idea da gestire e articolare nel migliore dei modi, a partire dalla scelta di un business plan efficace e dall’accurata gestione delle risorse economiche (e non) della startup. Nella “stanza dei bottoni” (per chi gioca online la sezione “ufficio”) il potenziale startupper dovrà occuparsi di attività di routine per una startup reale, come cercare finanziamenti e crediti, gestire il personale organizzando l’organigramma aziendale e, se necessario, assumendo collaboratori, il tutto tenendo d’occhio, nell’apposita sezione “gestionale”, il fatturato della startup, le sue entrate e le uscite.

Il rischio per chi gioca a StartUP!, come per chi prova realmente a creare un nuovo business, è il fallimento. La differenza risiede nel fatto che per gli utenti di StartUP! “è solo un gioco”, come recita il video di presentazione della versione online, mentre per un startupper del mondo reale si tratta di perdite effettive, non solo in termini di profitto ma anche di chance imprenditoriali.

È proprio quest’aspetto, del resto, che convince di StartUP! e anche di applicazioni simili che sfruttano la gamification per simulare idee e attività imprenditoriali. Ben più che la soddisfazione di aver raggiunto virtualmente il break even o di aver assicurato il successo alla propria startup, infatti, StartUP! e simili offrono ai loro utenti una possibilità concreta di imparare a fare business (non a caso il motto di StartUP! è proprio “imparare facendo”). Ad ogni step, dalla creazione, allo sviluppo, all’automatizzazione della startup, i giocatori potranno approfondire alcuni concetti ed elementi essenziali del business grazie a contenuti multimediali originali, creati da professionisti nel mondo della formazione aziendale. Chi ha pensato a StartUP!, del resto, lo ha fatto anche come a uno strumento che avesse uno scopo didattico e avvicinasse giovani e meno giovani alla realtà imprenditoriale italiana.

Proprio per questo motivo StartUP! sembra aver convinto molti professionisti del settore, tra cui per esempio il presidente di Confindustria Veneto che in un’intervista a Millionaire ha raccontato come “StartUP! può creare un momento di formazione ludica in studi professionali, scuole, università, incubatori d’impresa, associazioni di categoria. Sviluppa la consapevolezza, soprattutto sui temi della scelta della professionalità, sui percorsi che mettono in moto nuove attività produttive”.

Tutto senza contare che chi ha già avviato una startup può giocare a StartUP! con i dati reali del suo business (basta comunicarli preventivamente ai creatori). In questo modo riuscirà a crearsi uno scenario dei possibili imprevisti che dovrà affrontare da imprenditore, delle fasi attraverso cui passerà l’impresa prima di raggiungere il successo (o il fallimento) e delle mosse migliori per far fruttare al meglio il capitale iniziale e coprire i costi di avviamento.


Virginia Dara
A cura di: Virginia Dara Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
MacroambienteStartUP!: il gioco a prova di startupper che spiega come fare business