MacroambienteTalenti per l’e-Learning 2022 mette a disposizione una borsa di studio di 2mila euro

Talenti per l’e-Learning 2022 mette a disposizione una borsa di studio di 2mila euro

Talenti per l’eLearning 2022

StudentVille offre una borsa di studio di 2mila euro a uno studente o studentessa, regolarmente iscritto/a all'università, che dimostri particolare interesse per eLearning, didattica a distanza e relative implicazioni.

Si parlava di eLearning già da tempo, ben prima della diffusione registratasi a causa della pandemia dal 2020 in poi, quando a diventare di uso corrente è stato anche l’acronimo DAD, per indicare la didattica a distanza. Nata come esigenza nel periodo di lockdown, la DAD è restata ancora nelle pratiche formative, considerata nei suoi lati positivi dagli studenti e promossa in diverse occasioni in ambito sia scolastico che accademico. Il portale studentesco StudentVille.it, così, ha lanciato il premio Talenti per l’e-Learning 2022, rivolto a studenti che sappiano dimostrare di avere un forte interesse accademico per DAD ed eLearning. 

L’ideatore dell’iniziativa, Matteo Monari, ha sottolineato che

«la didattica a distanza è oggi una componente imprescindibile della vita di milioni di studenti italiani. Per questo motivo ogni iniziativa che ne incoraggi l’evoluzione impatterà positivamente sulla quotidianità di un segmento di popolazione tanto ampio quanto fondamentale per il futuro del paese».

Talenti per l’e-Learning 2022: cos’è e come partecipare per concorrere alla borsa di studio

È la seconda edizione del premio questa del 2022 ed è organizzata in collaborazione con AteneiOnline, un servizio di orientamento didattico che fa supporto tecnico-scientifico all’iniziativa. Insieme, queste due realtà hanno creato anche un’area informativa dedicata alle università online.

Più nella pratica, StudentVille, con Talenti per l’e-Learning 2022, mette a disposizione una borsa di studio del valore di 2mila euro, un premio di cui potrà usufruire, come anticipato, uno studente o una studentessa ritenuto/a particolarmente interessato/a all’apprendimento a distanza e alle tematiche legate all’eLearning («implicazioni tecnologiche, didattiche, sociali, economiche, legislative o etiche di questo approccio didattico», come si legge nel regolamento dell’iniziativa).

Possono concorrere all’ottenimento della borsa di studio tutti gli studenti regolarmente iscritti a un ateneo universitario (anche telematico), presente sul territorio italiano e riconosciuto dal MIUR.

Per partecipare occorre inviare una candidatura entro le ore 23.59 del 31 agosto 2022 all’indirizzo email talenti@ateneionline.it. Più nello specifico, i candidati dovranno inviare:

  • una lettera di presentazione scritta da uno dei propri docenti, che metta in luce l’interesse dello studente verso la DAD e l’eLearning;
  • un elaborato motivazionale, anche di forma breve, redatto dallo studente o dalla studentessa che ritiene di avere le qualità idonee a ricevere la borsa di studio;
  • un certificato di iscrizione all’università;
  • la scansione di un documento di identità in corso di validità.
  • un testo dell’email che contenga le seguente informazioni: nome, cognome, codice fiscale, paese di residenza, cittadinanza, data di nascita, indirizzo email, numero di telefono, una dicitura specifica (riportata nel regolamento) che attesti la lettura e l’accettazione della privacy policy.

La commissione, che valuterà le domande arrivate, comunicherà il nominativo del vincitore della borsa di studio entro il 15 settembre 2022.

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI