Venerdi 22 Giugno 2018
MacroambienteThought Leadership per un 2015 all’insegna del successo

Thought Leadership per un 2015 all’insegna del successo

Thought Leadership: uno strumento per definire la zona geografica o commerciale su cui s’incentra la proposta commerciale di un’azienda


A firma di: Josephine Ornago Head of Research, MindMetre Research
Thought Leadership per un 2015 all’insegna del successo

Per la prima volta nel 1994 Joel Kuntzman, descrisse i Thought Leader così: “Un thought leader è riconosciuto dai sui pari, dai clienti e dagli esperti di settore come qualcuno che capisce profondamente il proprio business, i bisogni dei clienti e il mercato più ampio all’interno del quale opera. Hanno idee marcatamente originale, punti di vista unici e forniscono approfondimenti innovativi.” Oggigiorno, non sono solo gli individui a coltivare un profilo di thought leader, ma anche le aziende che tramite una serie di attività  di marketing si posizionano nel ruolo di massimi esperti, di entità go-to per le informazioni, nel loro campo.

La Thought Leadership, è uno strumento particolarmente adatto a definire e porre l’accento sulla zona geografica o commerciale su cui s’incentra la proposta commerciale di un’azienda, ma ha anche un importante ruolo da giocare anche all’interno delle Investor Relations. Infatti, una consocenza approfondita del mercato, dei clienti e dei trend che stanno prendendo maggiormente piede, supporta le azioni ed è parte integrante di un float di successo.

Una ricerca svolta da MindMetre Research, tuttavia avverte che per essere credibile, la Thought Leadership deve basarsi su solidi dati di ricerca e non essere solo espressione di opinioni personali (80%).

Lo stesso studio, che si è proposto di far luce sul vero valore commerciale della Thought Leadership, e ha intervistato più di 2.000 aziende ha anche rivelato che:

  • Quando compilano una lista di potenziali fornitori di tecnologia, il 61% delle aziende studia i potenziali candidati sul web;
  • Quando cercano un fornitore di servizi, il totale raggiunge il 70%;
  • Ben il 72% dichiara che la Thought Leadership dimostrata da parte di un potenziale fornitore rende fortemente probabile un invito a esporre la loro proposta;

L’evidenza è schiacciante: posizionarsi come Thought Leader sul web, ha un effetto positivo nell’avvicinare i buyer, ma quattro aziende su cinque chiaramente avvertono che solo risultati supportati da solide statistiche sono convincenti.

TABELLA RISULTATI

Tabella risultati

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti
Iscriviti alla newsletter!

Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e recensione libri
Potrai anche usufruire di offerte esclusive per libri, eventi e corsi.
Cosa aspetti?!

Iscriviti