Lunedì 23 Novembre 2020
MarketingTikTok Creator Marketplace: ecco cosa possono fare le aziende italiane con questo nuovo strumento

TikTok Creator Marketplace: ecco cosa possono fare le aziende italiane con questo nuovo strumento

TikTok Creator Marketplace è un nuovo strumento messo a punto da TikTok. In che modo può essere utile alle aziende italiane? Un'analisi.


A Firma di:

Michele Miconi Autore del libro "TikTok Marketing & Ads"

Luca Gabino Autore libro "TikTok Marketing & Ads"

TikTok Creator Marketplace: ecco cosa possono fare le aziende italiane con questo nuovo strumento

Una nuova era dell’ influencer marketing è iniziata. Con il nuovo strumento creato da TikTok, ovvero TikTok Creator marketplace , anche le aziende italiane potranno contattare in totale autonomia gli influencer e i creator per campagne di marketing sulla piattaforma.

Il social media manager avrà un ruolo fondamentale nella selezione: niente più agenzie, insomma, ma un unico contatto diretto. Grazie a questo nuovo strumento le aziende potranno selezionare, analizzare i profili con metriche dettagliate, contattare direttamente i creator avviando trattative riservate e creando networking in tutto il mondo senza costi di agenzia: Se allora si volessero contattare creator con profili da oltre 1 milione di follower ? Ecco alcuni fondamentali passaggi.

1. Registrazione azienda e accesso

Per avere accesso alla piattaforma è necessario effettuare la registrazione tramite apposito form. Per registrarsi si dovranno inserire tutti i dati della propria azienda: nome azienda, in quale stato si intende operare, la regione di provenienza, il numero di telefono e il nome referente, solitamente del social media manager. Compilato il modulo verranno richieste via email alcune informazioni: lo staff di TikTok vorrà comprendere la strategia di marketing e il target di riferimento. Superata questa fase si riceverà tramite email l’invito per accedere alla piattaforma: senza invito non sarà possibile effettuare l’accesso.

registrazione tiktok aziende

2. La piattaforma

Il “Creator Search” permette di navigare tra i creator di tutto il mondo. È possibile applicare dei filtri sulla base della strategia della propria campagna di marketing. Per esempio, se si sta cercando un tiktoker indiano che opera nel settore della moda si imposterà un filtro per effettuare una prima scrematura. Fatto questo, è consigliabile impostare anche un secondo filtro legato all’audience del creator, settando età demografica, tipologia di device e paese di appartenenza per creare una campagna ancora più mirata. È opportuno tenere ben presente che qualora il creator che si intende scegliere fosse americano, per esempio, il suo pubblico potrebbe non essere statunitense, ma indiano. Il suggerimento, quindi, è di utilizzare sempre questo parametro con molta attenzione.

tiktok corporate

Se si vuole valutare a fondo il creator è preferibile visitare il profilo, dove si troveranno le core metrics, i sample video, l’audience demographics e i performance trend suddivisi in follower, video ed engagement rate.

Nelle core metrics si avrà una visualizzazione generale: sarà possibile visionare views, like, commenti, share ed engagement rate del profilo. Si evidenzia che questi dati sono il frutto della media dei risultati degli ultimi trenta video postati dal creator.

Subito sotto vi sono i sample video, quattro video caricati dal creator che si potranno visualizzare con un semplice click. Si ha a disposizione, comunque, il filtro per selezionare l’opzione di visualizzazione come “più recenti” o “più popolari”.

La sezione sicuramente più interessante risulta essere l’audience demographics perché presenta moltissimi dati utili da considerare per una corretta strategia di digital marketing. Tra i dati vi sono l’età, il sesso, quanto gli utenti utilizzano TikTok, i device utilizzati, i paesi e i continenti.

tiktok corporate

L’ultima, ma non meno importante, metrica è la performance trend. In questa sezione sono presenti dati come follower, video ed engagement rate. La metrica relativa ai follower viene calcolata in base alla media di crescita del profilo negli ultimi trenta giorni, mentre per i video è presente un grafico a candela in cui è possibile visionare la sequenza di pubblicazioni e le visualizzazioni raggiunte da ognuno. Infine, come ultima metrica vi è l’engagement rate calcolato dalla somma dei like, dei commenti e delle condivisioni da dividere per il totale delle visualizzazioni raggiunte dagli ultimi quindici video.

3. Contattare il creator/influencer

Per contattare un creator bisogna selezionare “Contact” sulla casella profilo; questo rimanderà alla compilazione del form di contatto dove verranno richiesti i seguenti dati: nome della campagna, descrizione dell’opportunità, opzioni di pagamento e informazioni aziendali. Terminata la compilazione del form basterà premere “Submit” e la richiesta sarà inoltrata al creator o ai creator selezionati. TikTok offre infatti la possibilità di creare delle liste personalizzate denominate “Shortlist”, ideali per l’invio multiplo di richieste di collaborazioni. Per creare la nuova lista basterà dal main menù selezionare “Shortlist” e creare “List Name” e “List Description”.

4. esperienza con TikTok Creator Marketplace: funziona realmente?

Per rispondere a questa domanda sono stati eseguiti – e sono stati gli stessi autori di questo articolo ad eseguirli – dei test per verificare se effettivamente il contatto azienda-creator fosse semplice e immediato.

I primi step eseguiti sono stati i seguenti:

  • selezione del creator: in questo caso una creator statunitense con 1 milione di follower;
  • compilazione del form di richiesta contatto;
  • terminata la fase di selezione in “My Activity” > “Campaign management” sono state trovate le richieste in attesa di risposta.

Quanto tempo È TRASCORSO PRIMA DI UN contatto PRELIMINARE?

In meno di due ore dalla richiesta è arrivata la risposta tramite email e anche la notifica di approvazione (notifica che è possibile visualizzare in “My Activity”).
L’email ricevuta direttamente dal manager del creator è stata la seguente (per la privacy sono stati rimossi i dati sensibili):

tiktok richiesta contatti

TIKTOK CREATOR MARKETPLACE: Conclusioni

Dopo aver analizzato TikTok Creator Marketplace è possibile affermare con certezza che ora le aziende su TikTok hanno a disposizione uno strumento efficace per scalare il mercato a livello internazionale grazie letteralmente a un “mondo” di creator facilmente raggiungibile.

Basterà, dunque, avere un prodotto, scegliere il creator in base al settore e alla sua audience, determinare il budget , mandare la richiesta e creare una campagna di influencer marketing efficace nella piattaforma più virale al mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

Altre notizie

© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI