TrueView Discovery Ads: novità per YouTube

Contenuti video sponsorizzati disponibili anche nella ricerca da mobile: è TrueView Discovery Ads, l'ultima novità di YouTube.

TrueView Discovery Ads: novità per YouTube

Un nuovo formato pensato specificatamente per il mobile in arrivo per agosto 2016 è TrueView Discovery Ads, l’ultima novità pubblicitaria di YouTube. Con il nuovo formato, infatti, i contenuti video pubblicitari risulteranno visibili dalle pagine di ricerca dei risultati da mobile.

Si tratta, dunque, di una significativa evoluzione del formato TrueView In Display, un formato altamente performante perché strettamente correlato alle ricerche e al comportamento di navigazione degli utenti che possono visualizzare il contenuto pubblicitario solo se cliccano sull’annuncio, con conseguenze decisamente positive non solo in termini di CTR (click-through rate) ma anche di conversioni.

La potenza del formato risiede nella sua capacità di coinvolgimento: recenti ricerche a Mountain View dimostrano che in media gli utenti che hanno visualizzato un annuncio TrueView Discovery tendono a guardare un ulteriore video del medesimo brand entro 24 ore. Non solo: i test effettuati alla fine di luglio 2016, prima del lancio, dimostrano che il nuovo formato promette un incremento pari all’11% del CTR.

Benefit Cosmetics è stato tra i primi brand ad utilizzare il nuovo formato in fase di test: è stata realizzata, così, una campagna di branded content per raggiungere le audience interessate alle ultime novità in tema di make-up. La spinta del targeting contestuale, unita all’interazione da mobile garantita dal nuovo formato TrueView, ha funzionato: il tasso di iscrizione al canale del brand è incrementato del 20% e le visualizzazioni guadagnate sono state oltre 663.000.

Non è però questa l’unica novità per la più popolare piattaforma video: di recente, infatti, sono stati annunciate due interessanti feature che arricchiscono il contenuto pubblicitario e incentivano l’interazione. Si tratta di un companion banner in formato carousel che consente agli utenti di scrollare, ad esempio, un catalogo di prodotti mentre visualizzano un video e di uno showcase sempre destinato ai prodotti che compare durante la visualizzazione dei video stessi.

Le ultime novità introdotte da YouTube dimostrano un trend che ormai non ha più bisogno di conferme sulla fruizione di video da smartphone. Secondo l’Online Video Forecast 2016 pubblicato da Zenith Optimedia, i dispositivi mobile sono destinati a superare in numero quelli fissi entro la fine di quest’anno, con una conseguente crescita del tempo speso dagli utenti nella visualizzazione di video da mobile (ben 19,7 minuti al giorno, con una crescita di oltre il 39% rispetto al 2015); è chiaro che in un simile scenario gli investimenti pubblicitari in video pensati per il mobile assumeranno un ruolo sempre più centrale nelle strategie di brand e aziende.


Gerardo Grasso
A cura di: Gerardo Grasso Autore Inside Marketing
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni
MarketingTrueView Discovery Ads: novità per YouTube