Enti e ImpreseVincenzo Piscopo è il nuovo vicepresidente OBE

Vincenzo Piscopo è il nuovo vicepresidente OBE

Vincenzo Piscopo Vicepresidente di OBE

L'Osservatorio Branded Entertainment ha nominato come nuovo vicepresidente Vincenzo Piscopo, già consigliere dell'associazione e direttore di Ciaopeople Studios.

«La nomina di Vincenzo Piscopo a vicepresidente di OBE rientra in un percorso di potenziamento organizzativo dell’Osservatorio, con la creazione di nuovi ruoli e nuovi presidi operativi, per la gestione delle molte attività nel nostro piano di sviluppo e dei tanti progetti già in cantiere»: così Laura Corbetta, presidente dell’Osservatorio Branded Entertainment (OBE), ha commentato la nuova nomina nel consiglio direttivo dell’associazione.

Vincenzo Piscopo, infatti, è stato nominato a fine maggio 2022 nuovo vicepresidente di OBE, associazione che si occupa dello studio del branded content e del brand entertainment nel mercato italiano, nonché della promozione degli stessi nel territorio nostrano.

Cosa fa e chi è Vincenzo Piscopo

Vincenzo Piscopo, laureato in ingegneria informatica, si definisce come un appassionato di tecnologia e startup praticamente da sempre.

La sua carriera professionale è segnata dall’entrata in Ciaopeople (gruppo editoriale che, tra le altre cose, è editore di Fanpage.it) nel 2011, dove in particolare si è occupato delle collaborazioni con brand di The Jackal.
Nella stessa realtà, nel 2017, il suo ruolo è diventato quello di head of branded content & originals e ha collaborato alla costituzione dei Ciaopeople Studios, di cui è attualmente direttore.

Il ruolo di vicepresidente OBE per Vincenzo Piscopo

Le conoscenze e le competenze di Vincenzo Piscopo nel campo dei contenuti e del digitale confluiranno ora anche nella crescita e nel rafforzamento delle attività dell’Osservatorio Branded Entertainment.

In OBE, dove era già consigliere, come vicepresidente Vincenzo Piscopo avrà il compito di affiancare la presidente Laura Corbetta, «con il preciso mandato di promuovere e coordinare le relazioni con le altre realtà del mondo associativo professionale e di categoria», si legge nella nota stampa diffusa.

«Se solo pensiamo all’ambito digital – con l’esplosione dell’influencer marketing, l’arrivo di branded podcast, ma anche a tutte le tematiche collegate al metaverso ed al social commerce – il ruolo dell’Osservatorio diventa cruciale per supportare le aziende e tutti gli attori del mercato a orientarsi in questo mondo in continua evoluzione. Insieme alla presidente Laura Corbetta e a tutto il board ci occuperemo di consolidare la riconoscibilità e la credibilità dell’Associazione come punto di riferimento per tutte le attività di branded entertainment e di fare rete con tutte le altre associazioni di categoria interessate e coinvolte sul tema», ha commentato Vincenzo Piscopo.

Piscopo, tra l’altro, ha già attivato alcune collaborazioni nel campo del branded content tra OBE e altre realtà.

Altre notizie su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI