Tool e serviziCos’è Webtrends e quali funzioni offre

Cos'è Webtrends e quali funzioni offre

Webtrends

Webtrends è uno strumento digitale che consente di accedere a dashboard e report contenenti utili dati sul comportamento degli utenti in relazione a determinati prodotti digitali, come per esempio le web app.

Enti, professionisti e aziende che lavorano nel campo della comunicazione e del marketing possono avvalersi di tool online, come per esempio Webtrends e Mix Panel, per portare a termine attività come il monitoraggio di insight relativi agli utenti e in particolare alla loro interazione con risorse digitali. Cos’è Webtrends, quindi, e quali funzionalità offre ai suoi utenti?

Cos’è e come funziona Webtrends

Webtrends è uno strumento digitale, conforme al GDPR, in grado di restituire molteplici dati relativi al comportamento degli utenti in relazione a SharePoint e alle web app.

L’accesso al tool è rapido e intuitivo: dalla homepage del sito ufficiale Webtrends consente, infatti, di portare a termine le procedure di login. Per farlo basta cliccare su “login” e inserire le proprie credenziali. Inoltre, gli utenti che desiderano apprendere come funziona Webtrends più nel dettaglio possono accedere a diverse aree del sito, come per esempio la sezione “Architecture”. Per informazioni aggiuntive sull’utilizzo di Webtrends e sul funzionamento di specifiche funzioni, poi, gli utenti possono consultare webinar, articoli e tutorial realizzati appositamente per questo scopo.

Webtrends

Sul sito web del tool è possibile apprendere utili notizie sul suo funzionamento. Fonte: sito Webtrends

Le principali funzioni di Webtrends

Il tool possiede molteplici funzionalità.

Le funzioni dedicate a SharePoint

Nello specifico, alcuni dei prodotti di Webtrends sono indirizzati a SharePoint e consentono di

  • ottenere insight relativi alle performance di prodotti digitali come siti web, pagine web e articoli;
  • realizzare dashboard personalizzate;
  • accedere a un archivio di layout di report al fine di selezionare quello in linea con le proprie esigenze;
  • scaricare i dati in diversi formati, come per esempio XML, JSON, CSV e PDF;
  • integrare gli insight estratti in altri sistemi come Power BI e relativa app.
Webtrends

I prodotti della risorsa destinati a SharePoint portano alla realizzazione di apposite dashboard contenenti le metriche d’interesse. Fonte: sito Webtrends

Le funzioni volte ad analizzare l’uso delle web app

Oltre alle funzionalità già menzionate, la risorsa consente di

  • monitorare le azioni che gli utenti compiono sull’applicazione web presa in analisi;
  • analizzare le metriche d’interesse, come per esempio il roi , il numero di visitatori e le visualizzazioni di pagina;
  • utilizzare semplici dashboard;
  • realizzare report personalizzati contenenti dati salienti sul proprio settore di riferimento;
  • effettuare una segmentazione degli utenti.
Webtrends

Il tool consente di ottenere insight relativi a diversi gruppi di visitatori. Fonte: sito Webtrends

Alcune caratteristiche di Webtrends

Le funzionalità menzionate si arricchiscono di caratteristiche che la risorsa mette a disposizione dei suoi utilizzatori. Tra queste vi è la possibilità di

  • scaricare estensioni per personalizzare lo strumento in base alle proprie esigenze;
  • richiedere una demo dei diversi prodotti offerti dal tool;
  • entrare in contatto con l‘help center tramite telefono, email, o portale digitale.

Molteplici sono, in sintesi, i monitoring tool in grado di fornire supporto a tutti coloro che lavorano con il digitale: risorse come Webtrends, Google Analytics e Matomo si configurano, così, come validi alleati per ottimizzare il tempo dedicato alle attività lavorative e, al tempo stesso, provare a raggiungere gli obiettivi di business prefissati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

loading
MOSTRA ALTRI