MarketingWhatsApp Marketing: “oro verde” per le aziende

WhatsApp Marketing: "oro verde" per le aziende

Numerosi sono i casi di brand celebri che si sono tuffati nel WhatsApp Marketing, ottenendo così preziosi guadagni grazie a campagne geniali ed innovative.

WhatsApp Marketing:

A livello mondiale, i modi innovativi di fare social media marketing rapprensentano un trend in netta crescita. È il caso dell’uso di piattaforme come Instagram, Facebook Messenger, Skype e WhatsApp. Così facendo, le aziende più geniali ed avvedute hanno la possibilità di muoversi in qualità di  first mover in mercati per certi versi ancora vergini ed inesplorati. Chiaramente, tali imprese potranno così gustare per prime frutti vantaggiosi ancora sconosciuti alla concorrenza. In questo articolo, dunque, cercheremo di analizzare alcuni casi di WhatsApp Marketing, con promozioni originatesi su altri social (un fatto praticamente necessario per creare comunità) e poi dilagate sull’app di messaggistica più celebre di tutte. La piattaforma acquistata da Mark Zuckerberg per 19 mld di dollari, infatti, può oramai vantare circa 800 mln di utenti e 30 mld di messaggi scambiati al giorno (cifre, ovviamente, in continua crescita). Di conseguenza, sarebbe da sprovveduti sottovalutare la portata di questo vero e proprio oro verde come preziosa possibilità di business per la propria attività imprenditoriale. Allora, ecco alcuni esempi di brand management resi davvero efficaci dall’utilizzo su WhatsApp di operazioni di buzz marketing (passaparola non convenzionale per aumentare le conversazioni su un prodotto/servizio e la reputazione positiva di un brand):

1) Absolute Vodka – Per celebrare la limited edition di 4 milioni di bottiglie di Absolute Vodka, l’azienda invitò il pubblico argentino ad un party esclusivo. Tuttavia, visto che l’accesso era a numero chiuso, i fans dovevano convincere Sven – un buttafuori virtuale – a lasciarli entrare. Come? Semplice, contattandolo proprio su WhatsApp, conversando con lui a colpi di foto, video, canzoni, finanche promesse di vario tipo, fino – magari – a convincerlo ad aprire loro le porte del party. Alla fine, Absolute Vodka ci ha guadagnato oltre 600 contatti raggiunti, 3 giorni di chat continue con gli utenti e più di 1000 contenuti tra immagini, video e audio inviati in chat. Ecco il video di lancio della campagna:

2) La cioccolata Klik – Con lo scopo di coinvolgere più teenager possibili, l’azienda pubblicò sulla sua pagina Facebook il proprio numero telefonico per far sì che i fans l’aggiungessero nei rispettivi gruppi. Dopo questa fase iniziava il gioco interattivo: il brand chiedeva agli utenti di compiere determinate azioni (ad esempio, condividere foto in posizioni divertenti, magari riprendendo la propria espressione quando la cioccolata terminava). Al termine della campagna, i risultati sono stati importanti: Klik è stato invitato da oltre 2000 utenti nei gruppi Whatsapp e addirittura il 91% di loro ha completato le missioni che gli erano state assegnate. Inoltre, grandi esiti si sono ottenuti anche su Facebook, generando più di 1 milione di visualizzazioni per i contenuti ruotanti attorno al mondo di Klik. Anche per questo esempio di Whatsapp Marketing abbiamo il video della campagna:

3) Sony DADC India – Per quanto concerne quest’ultimo esempio, Sony DADC India chiese ai fans di Facebook e Twitter di aggiungere l’azienda su Whatsapp per conversare con loro. A quel punto, venivano poste una serie di domande agli utenti per conoscerli meglio e, al tempo stesso, per apparire ai loro occhi non come un gelido brand ma come qualcuno che si conosce da tempo e di cui ci si può fidare. Dopodiché, partivano dei contest con premi in palio: Sony pubblicava citazioni di film su Whatsapp ed erano premiati i fans che per primi indovinavano i titoli delle pellicole corrispondenti. Alla fine, la campagna di WhatsApp Marketing ha assicurato all’azienda 3 gruppi sulla piattaforma e più di 1000 interazioni realizzate. sony dadc india


A firma di: Michele Romano Contributor
© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Corsi Formazione

Tutti i corsi
Le vostre Opinioni