Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
CampagneÈ celebrativa, ispirata a motivi e colori iconici e già sold out la console Xbox firmata da Gucci

È celebrativa, ispirata a motivi e colori iconici e già sold out la console Xbox firmata da Gucci

Del pacchetto in edizione limitata di Xbox by Gucci fanno parte due controller e una valigetta per il trasporto. Le cento copie numerate sono state quasi tutte vendute a un prezzo anch'esso esclusivo.

xbox by gucci edizione limitata

La nuova Xbox by Gucci è un’edizione doppiamente celebrativa: celebra infatti i cent’anni della maison e i vent’anni della console di casa Microsoft.

Xbox by Gucci

Xbox by Gucci

Per celebrare i due anniversari, com’è stato ufficializzato ormai da qualche giorno[1] dopo che molto buzz si era creato in Rete riguardo alla possibile colab, le due aziende hanno dato vita a un vero e proprio bundle di prodotti in edizione limitata e a prova di collezionisti.

Com’è fatta la nuova Xbox by Gucci

Del “pacchetto” Xbox by Gucci fanno parte una versione speciale delle nuove console Xbox Serie X – con la scocca decorata a laser da un motivo a rombi (tra i più classici riprodotti su capi e accessori dell’azienda) e dall’iconico monogramma Gucci (formato da due G intrecciate) – e due controller wireless personalizzati con logo e una fascia diagonale blu e rossa (due colori anch’essi must per le collezioni moda della casa).

xbox by gucci consolle xbox by gucci controller

Gli accessori da gioco sono venduti all’interno di un case che è per molti versi «un ritorno alle origini» dell’azienda, come precisa la stessa Gucci, perché infatti inizialmente tra i principali prodotti in catalogo vi erano i bauli da viaggio su misura: la valigetta della nuova Xbox by Gucci ne recupera l’estetica e persino dettagli come l’etichetta di riconoscimento; gli interni, però, sono in verde fluo, da sempre il colore dei dettagli a contrasto negli oggetti Xbox.

xbox by gucci casexbox by gucci valigetta

Dello stesso verde fluorescente sono le scritte all’esterno della valigetta: “XBOX” da un alto e dall’altro “GOOD GAME”, che non è solo un augurio rivolto ai gamer collezionisti che hanno comprato la Xbox Serie X in edizione speciale firmata da Gucci, ma è anche l’idea per un acrostico alternativo a partire dalle due G del logo.

Gucci e Microsoft, una collaborazione all’insegna del successo del gaming

Gucci non sembra fare più mistero della volontà di legarsi al mondo del gaming e degli eSport. Potrebbe trattarsi di una volontà doppiamente remunerativa considerato il boom di gamer che dai tempi dei primi lockdown non sembra accennare a fermarsi e considerato anche che oltre un italiano su tre si direbbe oggi appassionato di sport virtuali[2]. Quello del gaming, inoltre, è un campo che permette alle più diverse aziende di incontrare anche target nuovi e anagraficamente più giovani, oltre che di allenarsi e familiarizzare con i linguaggi del metaverso che verrà.

La Xbox by Gucci non è, comunque, la prima operazione di co-marketing della firm nel settore dei videogiochi: oltre a riproporre sulla propria app delle versioni rivisitate e “firmate” di videogiochi classici come gli arcade, Gucci è stato tra quei fashion brand che per primi hanno sperimentato con capi e accessori digitali per gli ambienti di second life[3].

Se non è escluso che la collaborazione tra Gucci e Xbox assuma in un futuro prossimo contorni anche più “contenutistici”, per il momento la maison si è limitata a offrire a chi ha comprato la console da collezione anche un abbonamento gratis per un anno a Xbox Game Pass Ultimate, che dà accesso a oltre cento titoli di casa Microsoft tra i più apprezzati dagli appassionati di videogiochi.

La nuova Xbox firmata da Gucci sfrutta il marketing dell’esclusività

Attesissima e unica nel proprio genere per molti versi, la nuova Xbox by Gucci è piuttosto tradizionale per altri. Si presenta al mercato, infatti, con tutte le caratteristiche di un oggetto da collezione, inclusa l’enfasi data alla sua esclusività.

Solo cento copie numerate, un numero non casuale e che ricorda uno degli anniversari da celebrare, della Xbox Serie X firmata da Gucci sono state disponibili a partire dal 17 novembre 2021 online, dove sono andate però subito sold out, e in alcuni rivenditori Gucci autorizzati come il Gucci Circolo di Milano, Wooster Bookstore a New York, Skp a Pechino, Moliere Palacio de Hierro a Città del Messico.

Quasi impossibile da trovare, ancora, la Xbox by Gucci ha un prezzo di 7mila euro, quindi da una parte in linea con il pricing medio dei prodotti nel catalogo del brand, come ha sottolineato per esempio Wired [4], e volto a mettere in evidenza ancora una volta il fatto di trovarsi davanti a un oggetto esclusivo, ma dall’altra parte forse anche ingigantito anche dal fatto che le nuove console Xbox Serie X, anche nella loro versione basic, sono in molti casi già introvabili[5] nonostante siano di recente uscita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI