Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeCome diventare copywriter: due corsi preparatori alla professione

Come diventare copywriter: due corsi preparatori alla professione

I corsi di Alessandro Banchelli offrono una risposta a chi si chieda come diventare copywriter. Tra i suoi corsi: "Praticopy: Corso di Copywriting Gratis" e "Copymemory: Corso di Scrittura Persuasiva".

Corso copywriting Alessandro Banchelli

Per capire come diventare copywriter è necessario innanzitutto sapere cosa significhi essere un copywriter e approfondire alcuni concetti legati a questa professione.

Chi è e che cosa fa un copywriter

Questo termine può essere tradotto con “redattore pubblicitario” e “redattore di testi per la pubblicità”. Volendo utilizzare altre parole e definire ancora meglio questa professione, è possibile sostenere che si tratta di un professionista specializzato in ambito pubblicitario che ha il compito di produrre testi per promuovere e vendere prodotti e servizi. Bisogna prestare attenzione, quindi, a non confonderlo con altre figure, come per esempio il marketing manager e l’art director. Certamente si potrà interfacciare con esse (e avrà bisogno quindi di competenze e conoscenze trasversali), ma è importante aver ben presente la sua specificità.

A un copywriter viene quindi chiesto di scrivere per vendere, di convincere il proprio pubblico – attraverso i contenuti realizzati – a effettuare acquisti e a consumare ciò che si pubblicizza. Come riuscirci? Producendo varie tipologie di testi, contenuti, prodotti: per esempio spot pubblicitari, comunicati stampa, brochure, oppure, sempre più spesso, testi per siti web, per i blog o per i social.

Un copywriter può operare all’interno di un’agenzia pubblicitaria e collaborare strettamente con altre figure oppure lavorare in proprio. Al centro di tutto, a prescindere da come poi realmente sia inquadrato e cosa poi effettivamente produca, c’è in ogni caso la parola scritta, lo strumento principe del lavoro di ogni copywriter, da utilizzare in una maniera tale da persuadere il lettore (da qui il concetto di copywriting persuasivo) a compiere l’azione desiderata dall’azienda per la quale si lavora.

Da queste considerazioni emerge chiaramente la necessità per un bravo copywriter di interagire con i propri clienti, in modo da comprenderne aspirazioni, direttive e bisogni. A ciò si aggiunge il bisogno di capire quali siano le principali potenzialità dei loro prodotti e servizi. Il copywriter, quindi, dovrà essere una figura capace di organizzare fin dall’inizio una campagna pubblicitaria, ispirandola e presentando chiaramente al proprio cliente le diverse strategie possibili, anche in ottica di definizione del budget. Sarà fondamentale anche che sappia presentare all’azienda le strategie marketing dei competitor, le peculiarità del proprio target e del proprio mercato di riferimento.

Nel corso della campagna, poi, il copywriter dovrà monitorare costantemente il suo andamento, curare il materiale pubblicitario prodotto (che dovrà essere naturalmente di qualità e privo di refusi) e interfacciarsi, in alcuni casi, con l’art director, il marketing manager e ovviamente il committente. Infine, dovrà essere bravo e pronto a fare aggiustamenti più o meno significativi, per ritarare il lancio oppure perché potrebbero mutare certi scenari interni all’azienda o nel mercato.

Le caratteristiche distintive di un bravo copywriter

Poiché diverse e varie sono le mansioni di un copywriter, tante saranno anche le competenze, le conoscenze e le qualifiche che dovrà possedere. La prima caratteristica di cui dovrà essere dotato è sicuramente la creatività. Per andare un po’ più nello specifico, egli deve possedere la capacità di trovare sempre una soluzione, a prescindere dal prodotto su cui sta lavorando e dalla situazione in cui si trova a operare. Un bravo copywriter deve saper adattare le proprie competenze, conoscenze e capacità a diversi clienti, prodotti, mercati e scenari. Egli, inoltre, deve saper leggere e analizzare ogni situazione, con spirito di iniziativa e di innovazione, in maniera da essere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Un ruolo fondamentale lo avranno inoltre le competenze relazionali e comunicative, poiché sarà necessario interagire con diversi soggetti e realtà e, in certi casi, collaborare con altri professionisti.

Anche avere un metodo e un’organizzazione di lavoro efficaci ed efficienti farà la differenza, per esempio per quanto riguarda la gestione del tempo, sia che si lavori all’interno di un team che come freelance.

Ovviamente potrebbe essere utile anche possedere buone competenze informatiche, perlomeno nell’uso di strumenti di elaborazione di testi.

L’importanza della parola scritta

Produrre un contenuto di qualità sarà ovviamente la base che sosterrà o meno il successo del lavoro del copywriter. Si tratta, come visto, di una condizione necessaria (anche se non sufficiente). Pertanto un copywriter completo dovrà avere anche una buona preparazione multiculturale (linguistica, letteraria, artistica e, perché no, cinematografica). Sarà necessario, inoltre, conoscere diversi linguaggi, sia settoriali che generazionali.

Basterà, quindi, aver avuto un ottimo percorso studentesco nelle materie umanistiche per essere dei professionisti di successo? Sicuramente ciò non basterà: per svolgere questa professione servirà una preparazione specifica e accurata. Si diventa copywriter studiando, approcciandosi con estrema curiosità, voglia e apertura mentale. Non è scontato, però, trovare i corsi, gli insegnamenti e gli insegnanti giusti. Il web pullula di ricette miracolose, di corsi capaci di trasformare chiunque nel nuovo guru della comunicazione, ecc.

Come diventare copywriter? Alcune proposte di corsi da seguire

Chiunque si stesse chiedendo come diventare copywriter potrebbe aver bisogno di considerare alcune proposte che riguardano consigli di esperti e corsi. Tra questi vi sono quelli di Alessandro Banchelli, copywriter di riferimento a livello nazionale, specializzato nella vendita di servizi e singoli prodotti online. Laureato in Filosofia, con un master in Comunicazione Pubblica e Politica, una certificazione in Programmazione neurolinguistica e continui studi e ricerche nell’ambito della Psicologia cognitivo-comportamentale e sulle migliori tecniche adottate dai migliori copywriter e marketer a risposta diretta europei e americani, può affiancare a questi requisiti anche un’esperienza di lungo corso nel settore. Grazie a essa ha raggiunto ottimi risultati economici e da vari anni ha deciso di condividere con la comunità dei copywriter la sua esperienza e il suo sapere.

Nel suo sito,  presenta diversi contenuti interessanti e molto utili sia per coloro che iniziano ad approcciarsi a questo mondo che per i copywriter più esperti. L’offerta è davvero ricca e completa e tocca tantissimi argomenti e soddisfa diverse esigenze. In particolare, all’interno della sezione “Diventa Copywriter 2.0“, in cui esistono tre macrocategorie, con “risorse free per tutti”, “risorse free per soli iscritti” e “risorse premium a pagamento”, vi sono due interessanti soluzioni.

Praticopy: Corso di Copywriting Gratis

Praticopy: Corso di Copywriting Gratis rientra nelle risorse free per tutti e costituisce perciò un regalo per tutta la comunità, soprattutto per chi è alle prime armi. Regalo, peraltro, ricchissimo, perché si tratta di una raccolta di ben 30 lezioni rapide di copywriting volte all’insegnamento della scrittura per la vendita. In esse Alessandro Banchelli racchiude la sintesi di ciò che è necessario conoscere per iniziare questo percorso e questo mestiere. A queste recentemente ha pensato di aggiungere altre 84 lezioni, ancor più approfondite, tratte dal suo gruppo Facebook, Il Paradiso dei Copywriters, a cui sono iscritte oltre 2mila persone, tra copywriter professionisti, marketer a risposta diretta, advertiser e semplici appassionati.

Copymemory: Corso di Scrittura Persuasiva

Copymemory: Corso di Scrittura Persuasiva rientra invece tra le offerte premium del sito ed è un vero e proprio metodo di scrittura persuasiva, sviluppato da Banchelli in oltre vent’anni di lavoro, nelle più svariate situazioni. Questa proposta permette di conoscere (e apprendere) le componenti linguistiche, gli schemi e le tecniche più importanti per la percezione di un contenuto e la sua memorizzazione finalizzata alla vendita rapida di prodotti e servizi. Si concentra in particolare sulla produzione di landing page e contenuti finalizzati alla generazione di lead e di acquisti online e, tra gli altri elementi in grado di fare la differenza, offre il supporto di una psicologa cognitivo comportamentale per l’apprendimento totale e pervasivo di ogni contenuto e assicura anche la realizzazione, secondo tutto ciò che è stato analizzato, del proprio sito.

Nel corso sono contenute: le 12 regole della curiosità, oltre 150 schemi di costruzione, le 200 parole sacre della vendita, oltre 30.000 schemi di costruzione di lead, 9 moduli di insegnamento e 2 dizionari, quello degli evocatori e quello degli estremizzatori. Questi sono i numeri di quella che costituisce, sotto svariati punti di vista, una preparazione efficace nel settore del copywriting persuasivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI