Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeEtichette personalizzate: un modo per dare risalto ai prodotti

Etichette personalizzate: un modo per dare risalto ai prodotti

La scelta di forma, colore e qualità della carta delle etichette è utile a rendere riconoscibile un prodotto tra tanti altri.

etichette adesive personalizzate

 

Chi andrebbe mai a un colloquio di lavoro o al primo appuntamento con una persona da conquistare completamenti spettinati, con le occhiaie e con vestiti indossati per un’intera settimana a causa di mancanza di tempo per fare una doccia? Si tratta chiaramente di una domanda retorica, ma l’intento nel porla è proprio quello di ottenere un “no” come risposta. Perché la risposta è “no”? Altra domanda retorica, la cui risposta è alla portata di tutti: quando ci si presenta a qualcun altro, soprattutto a qualcuno che si vuole conquistare o a cui si vuole fare una buona impressione, ci si preoccupa di quello che l’altro vede, almeno a primo impatto, e lo si vorrebbe impressionare e colpire in maniera positiva. Un concetto, questo, che vale sia per le persone che per gli oggetti o per i prodotti che si producono e si propongono al pubblico. Se la presentazione come persone viene associata all’estetica (al viso e all’abbigliamento, per esempio), gli oggetti e i beni hanno invece una “faccia” che ha un nome specifico: etichette adesive.

La grande importanza delle etichette

L’importanza delle etichette è molto più elevata di quanto generalmente si possa pensare: quando si gira con il carrello tra gli scaffali di un supermercato, ci si volta a destra e a sinistra alla ricerca di qualcosa che rapisca l’attenzione. Probabilmente si ha già una lista di cose da comprare e a volte si procede anche con passo spedito, ma lo sguardo spesso si ferma su un oggetto, perché in qualche modo è stato da esso conquistato. Questo succede soprattutto quando e perché c’è un prodotto che è riuscito a carpire l’attenzione, per merito delle etichette personalizzate.

Come scegliere le giuste etichette

Le etichette possono avere mille forme e tantissimi colori diversi, in base alle scelte e al gusto di chi le sta utilizzando in quel momento. Le etichette da stampare possono essere a foglio, a rotolo oppure possono esser dei cartellini.

Oltre a tutto ciò, la qualità della stampa è fondamentale per far percepire, implicitamente, la qualità del prodotto. La carta deve essere di buona fattura, resistente per poter durare nel tempo.

Avere cura dell’estetica del prodotto vuol dire anche avere cura di tutti i dettagli, anche dei più piccoli, e questo aspetto è in grado di ispirare una maggiore fiducia circa la bontà del contenuto. Per questo è fondamentale scegliere con molta attenzione i professionisti a cui affidarsi, selezionando un’azienda esperta nel settore in grado di offrire le soluzioni più adatte alle proprie esigenze, con un eccellente rapporto qualità-prezzo. Cosmetici, bottiglie, conserve, ecc.: tutto può essere personalizzato e tanto il vino quanto i prodotti chimici o di altro genere possono diventare più attrattivi ed eleganti, nuovi e freschi, grazie alla giusta scelta dell’etichetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI