Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
Dalle AziendeVendere online? Una soluzione firmata GoDaddy a prova di piccole e medie imprese e imprese locali

Vendere online? Una soluzione firmata GoDaddy a prova di piccole e medie imprese e imprese locali

Le realtà più piccole sono quelle che, fin qui, hanno avuto maggiori difficoltà a mettere in atto una strategia di vendita multicanale: alle loro esigenze sono ispirati ora i piani, personalizzabili, di GoDaddy E-commerce.

GoDaddy-E-commerce

Che la pandemia abbia reso tutti consumatori “più digitali” non è più un mistero, così come non è più un mistero che il 2021 è stato l’anno di maturità per l’eCommerce con una crescita che, alcune stime vogliono, raggiungerà entro la fine dell’anno il +19%. Per piccole e medie imprese e imprese locali come quelle che costituiscono il grosso del tessuto produttivo italiano arriva, così, GoDaddy E-commerce: una soluzione pratica, veloce ed efficace per creare e gestire i propri negozi virtuali.

Lentamente anche le imprese più piccole si avviano verso una strategia di vendita multicanale

Ci sono, infatti, dati incoraggianti: secondo l’Osservatorio Piccole Imprese 2021 dello stesso GoDaddy, nei mesi scorsi e per effetto ad ampio raggio della pandemia il 46% delle micro e piccole aziende italiane ha modificato il proprio modo di fare business e il 14% ha aperto o ha sviluppato ulteriormente un proprio negozio online.

Rimangono, però, difficoltà infrastrutturali e logistico-organizzative a tenere lontane le realtà più piccole da un approccio davvero maturo e “olistico” alle vendite digitali. In qualche caso sono difficoltà che si sommano alla convinzione, erronea, di avere un catalogo di prodotti troppo limitato per vendere online o che per mettere su un negozio virtuale servano troppo tempo e denaro.

In un caso e nell’altro, la promessa di GoDaddy E-commerce è di aiutare piccoli e medi imprenditori o startupper e imprenditori locali ad aprire, in pochi click, un negozio online dal look professionale ma estremamente facile da gestire e, più in generale, a dar vita a una strategia di vendita multicanale.

Come GoDaddy E-commerce aiuta PMI e imprese locali a vendere online

Da oltre dieci anni, del resto, GoDaddy offre soluzioni in cloud su misura a 20 milioni di aziende indipendenti e di piccole dimensioni in tutto il mondo:  “sartorialità” e personalizzabilità sono aspetti che si ritrovano, nella nuova soluzione di GoDaddy per l’eCommerce, soprattutto nella possibilità di scegliere tra più piani diversi a seconda delle proprie esigenze.

Tutti assicurano di poter vendere indifferentemente prodotti o servizi, fisici o digitali e di qualsiasi genere: non importa che siano in numero molto grande (c’è, anzi, un piano ad hoc: GoDaddy E-commerce illimitato) o di una singola tipologia.

L’opzione multilingue, ancora, permette di vendere in tutto il mondo, rivolgendosi a un pubblico più eterogeneo e offrendo a ogni cliente, indipendentemente dalla lingua parlata, la miglior user experience possibile.

All’ultimo obiettivo contribuisce anche l’ampia proposta di template responsive e adatti a tutti i tipi di schermo tra cui chi si affida a GoDaddy E-Commerce, anche senza avere grandi conoscenze di programmazione, può scegliere il modello grafico che meglio incarna lo spirito del proprio business ed eventualmente personalizzarlo.

Senza contare che, se è vero che anche l’approccio degli italiani ai pagamenti digitali si è fatto più maturo e variegato, chi sceglie di costruire un negozio virtuale con le soluzioni firmate GoDaddy è in grado offrire ai propri clienti decine di metodi di pagamento diversi e sicuri, sia via carta di credito e sia via servizi come Nexi, Paypal, Stripe, Apple, Google Pay.

Il tutto avviene all’interno di un ambiente che garantisce soprattutto massima facilità e praticità di gestione, indispensabile per chi per la prima volta si approccia al mondo dell’eCommerce o non ha risorse – anche umane – da potergli dedicare: un unico pannello di controllo permette, su GoDaddy E-Commerce di monitorare il magazzino, gestire gli ordini, aggiornare l’inventario su tutti i canali online contemporaneamente.

Cosa non meno importante, infine, in un’era di social commerce – un’era cioè in cui si compra sempre più spesso “sui” social media o su piattaforme digitali come queste si svolgono almeno step fondamentali del funnel di vendita – pochi semplici passaggi permettono a chi ha scelto la nuova soluzione per l’eCommerce di GoDaddy di collegare negozio online e profili social, dando più visibilità ai propri prodotti e raggiungendo una più ampia platea di potenziali clienti su Facebook, su Instagram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI