Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
OpportunityIl Premio Export Italia di UniExport Manager e BPER Banca

Il Premio Export Italia di UniExport Manager e BPER Banca

Premio Export Italia

UniExport Manager e BPER Banca hanno lanciato il Premio Export Italia 2022 con l'obiettivo di includere le piccole e medie imprese italiane nel mercato dell'export. Le candidature sono aperte fino alla fine di settembre 2022.

Il Premio Export Italia 2022 è organizzato da UniExport Manager, un’associazione professionale che aggrega i manager che si occupano d’internazionalizzazione, ossia gli export manager. Questo Premio, svolto in collaborazione con aziende, enti e istituzioni italiane, gode del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di
Unioncamere e ha come main partner
 BPER Banca

Come riportato nel comunicato stampa del 27 aprile 2022 diramato dopo la presentazione del Premio Export Italia, l‘idea di questa iniziativa è di «esaltare il ruolo dell’export nell’economia del nostro Paese»; ad affermarlo è Giuseppe Vargiu, presidente di UniExport Manager.

Il Premio Export Italia 2022

Anticipatore del Premio Export Italia 2022, e a tutti gli effetti un progetto pilota, è stato un evento che si è svolto tra luglio e settembre 2021 in Sardegna: sessantadue aziende si sono candidate e hanno partecipato al progetto e, tra queste, venti sono state selezionate per la finale. 

Come specificato sul sito ufficiale del Premio Export Italia, la sua ideazione, oltre che dal successo dell’evento tenutosi nell’estate 2021, è stata dettata da un obiettivo preciso: rendere più consapevoli le MPMI (micro, piccole e medie imprese) circa le opportunità offerte dai mercati internazionali.

In altre parole, il Premio Export Italia 2022 mira ad abbattere il timore che le MPMI hanno di non essere idonee a entrare nel mercato mondiale dell’esportazione e mira a far conoscere realtà italiane delle stesse dimensioni diventate modelli vincenti nel settore dell’export. Con la condivisione di storie di successo, infatti, si tenta di suscitare interesse da parte di altre aziende verso il settore dell’esportazione e verso un processo d’internazionalizzazione.

Export: la situazione delle aziende italiane

Secondo la stessa organizzazione del Premio, tra le aziende italiane che esportano all’estero il 20% del commercio proviene da aziende con meno di cinquanta dipendenti. La percentuale risulta doppia rispetto, per esempio, a Germania e Francia.

Ciò che è evidente esaminando le aziende italiane nel settore dell’export è, però, lo squilibrio tra il Centro-Nord e il Sud e le isole. Tutto il Mezzogiorno, rispetto al totale nazionale delle esportazioni, partecipa al mercato in piccola percentuale (il 10,3%), per cui si rende necessaria un’apertura anche da parte delle MPMI di tutto il territorio italiano al mercato internazionale. 

A chi è rivolto il Premio Export Italia 2022 e come partecipare

Il Premio è destinato alle aziende di maggior successo e alle figure professionali, interne ed esterne alle aziende stesse, che hanno collaborato per raggiungere risultati sui mercati internazionali, ossia agli export manager.

In Italia la figura dell’export manager è ancora poco conosciuta, anche dagli stessi professionisti, con numerose posizioni aperte, come sottolineato dal presidente di UniExport Manager, secondo il quale «portare un export manager in ogni azienda e documentare i successi e le storie vincenti di export non solo contribuisce a incrementare numero e valore delle aziende italiane esportatrici, ma diventa anche efficace politica di creazione lavoro». 

Per quanto concerne le candidature, è possibile iscrivere la propria azienda dal lancio, avvenuto il 27 aprile 2022, e fino alla fine di settembre 2022, compilando e inviando il form presente sul sito del Premio Export Italia.

La fase finale del Premio Export Italia 2022

Il Premio è strutturato in fasi regionali di qualificazione alle quali seguirà una finale nazionale. A termine delle fasi regionali sarà organizzato un evento per presentare il libro “Cento e più storie di successo dell’export italiano”, un catalogo offerto alle aziende per permettere loro di attuare o accelerare il processo di internazionalizzazione, in cui sono raccontate le cento migliori storie di export.

L’organizzazione del Premio Export Italia prevede un premio assoluto, che sarà assegnato dal pubblico con un voto online sul sito ufficiale. Una giuria tecnica, composta di rappresentanti del mondo economico e imprenditoriale, assegnerà invece riconoscimenti di categoria e speciali – quali Startup, Export collaborativo, Sostenibilità e ambiente, Impresa artigiana, Imprese digitali) – alle aziende meritevoli.

Il Premio, come affermato da Massimo Cugusi, presidente del Premio Export Italia, è, al di là dei riconoscimenti, un modo per le imprese esportatrici affinché «diventino patrimonio condiviso, accessibile anche a chi, per la prima volta, si affaccia ai mercati esteri». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato!

Iscriviti gratuitamente per essere informato su notizie e offerte esclusive su corsi, eventi, libri e strumenti di marketing.

© Inside Marketing 2013 - 2022 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI