Venerdì 03 Aprile 2020
Dalle Aziende#0wasteSP: la sfida lanciata da SelfPackaging per ridurre il consumo di plastica

#0wasteSP: la sfida lanciata da SelfPackaging per ridurre il consumo di plastica

Con la sfida "0 Waste", SelfPackaging invita i consumatori a misurare la quantità di plastica consumata ogni settimana e a ridurne l'utilizzo.


In collaborazione con: SelfPackaging
#0wasteSP: la sfida lanciata da SelfPackaging per ridurre il consumo di plastica

Modelli di business e abitudini di consumo non sostenibili hanno provocato dei danni importanti al nostro pianeta, contribuendo alla distruzione di habitat e mettendo a rischio estinzione diverse specie della flora e della fauna. Tra i diversi comportamenti che andrebbero cambiati per poter tutelare questo pianeta a rischio c’è, per esempio, il consumo eccessivo di plastica. È per questa ragione che SelfPackaging ha deciso di lanciare la campagna #0wasteSP volta a sensibilizzare i consumatori sull’enorme quantità di plastica utilizzata ogni giorno.

Quanta plastica consumi in una settimana? La sfida di SelfPackaging

SelfPackaging, store online che si occupa della vendita di packaging, ha deciso di proporre agli utenti una scatola molto speciale: un “misuratore di rifiuti” fatto di cartone (materiale biodegradabile e riciclabile), proprio per aiutare le persone a rendersi conto della quantità di plastica da loro utilizzata nell’arco di una settimana.

Fonte: SelfPackaging.

Fonte: SelfPackaging

L’idea è quella di inserire nella scatola di SelfPackaging tutti i contenitori di plastica utilizzati in una settimana; la sfida poi è cercare di non riempire il misuratore per una settimana.

Il compito non sarà semplice, ma lo scopo è aiutare i consumatori a prendere consapevolezza della quantità di plastica smaltita ogni giorno, incentivandoli ad acquistare dei prodotti con packaging realizzati con materiali alternativi e più eco-friendly.

Zero waste: come contribuire alla tutela del pianeta?

Lo scopo di 0 Waste è quello di promuovere un cambiamento positivo, a partire da ogni abitazione. Per ogni misuratore acquistato (al costo di 5 euro) verranno devoluti 2,50 euro alla fondazione Ecomar, un’organizzazione non governativa impegnata nell’educazione ambientale e nella conservazione delle spiagge, sostenendo così i suoi programmi di protezione dell’oceano e dell’ecosistema marittimo. Inoltre, all’acquisto della scatola SelfPackaging fornirà una guida con dei consigli volti all’adozione di alternative alla plastica più sostenibili e meno inquinanti.

SelfPackaging dichiara il proprio impegno per la riduzione dei rifiuti e per l’utilizzo di alternative all’uso di materiali inquinanti nella produzione del packaging. Infatti, l’iniziativa 0 Waste rientra in un programma di sostenibilità più ampio, progettato da SelfPackaging per il 2020. Il programma in questione è stato presentato al Xmas Challenge, evento solidale e di sostenibilità organizzato annualmente nel mese di dicembre; esso comprende incontri educativi nelle scuole, l’impegno a migliorare nei processi di produzione, per la riduzione della plastica e per la ricerca di nuovi materiali alternativi, nonché altre iniziative come piantare alberi e in generale proteggere e salvaguardare il pianeta.

Per acquistare la scatola solidale basta andare sul sito di SelfPackaging e accedere alla pagina dell’iniziativa Zero Waste. Una volta acquistata, l’azienda invita i clienti a condividere il loro progresso, in termini di riduzione del consumo di plastica, con delle foto e utilizzando l’hashtag #0wasteSP.

Fonte: SelfPackaging

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Iscriviti alla newsletter! Ricevi gli aggiornamenti settimanali delle notizie più importanti tra cui: articoli, video, eventi, corsi di formazione e recensione libri
Potrai anche usufruire di offerte esclusive per libri, eventi e corsi.

Iscriviti
© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI