Mercoledi 17 Ottobre 2018
MacroambienteLa Customer Experience diventa “Agile”

La Customer Experience diventa “Agile”

Un approccio snello ed efficace per valorizzare la Customer Experience coinvolgendo le persone nel progettare esperienze digitali.


Redazione

A cura di: Redazione

La Customer Experience diventa “Agile”

Progettare significa analizzare, pianificare e costruire un prodotto o servizio. Progettare un’esperienza digitale in modo “Agile” è un percorso basato su un metodo innovativo che valorizza la Customer Experience attraverso il miglioramento del rapporto tra agenzia e cliente e che permette di creare soluzioni di successo ed efficaci.

Il termine Agile deriva dalla teorizzazione di un metodo legato al mondo dello sviluppo dei software e introduce il principio di Creazione-Misurazione-Apprendimento come strumento che aiuta a definire il valore del progetto per il cliente finale. In campo User Experience, il metodo Agile aumenta l’efficienza progettuale eliminando le perdite di tempo, concentrando l’attenzione sull’output finale attraverso momenti di verifica e coinvolgendo le persone, utilizzatori finali dell’interfaccia fin dalle prime fasi di analisi.

L’analisi preliminare è uno step iniziale molto importate per definire i valori del progetto: Benchmarking competitivo e funzionale, Market Analisys, definizione del Target e Persona Design sono alcuni degli strumenti fondamentali che l’Agile Customer Experience utilizza per delineare il modo più efficace di comunicare e creare un rapporto tra interfaccia e utenti.

IL PERSONA DESIGN: PER CHI PROGETTIAMO?

Il punto di partenza di ogni progetto è il pubblico di riferimento, ma anche il modo in cui esso si relaziona con l’interfaccia. A questo proposito il Persona Design definisce l’utilizzatore finale, il destinatario della nostra comunicazione, attraverso la creazione di Personas: modelli di persone, in linea con il Target definito, ipotizzati per rappresentare i diversi tipi di utenti che potrebbero utilizzare il sito web o l’interfaccia. Questi modelli sono utili per considerare obiettivi, desideri e problematiche al fine di aiutare a guidare le decisioni di progetto, definire le interazioni e il visual design.

Il Persona Design può essere considerato parte di un processo di progettazione Customer-Centered e una fase della definizione dell’Interaction Design (IxD).

Il CUSTOMER JOURNEY: DEFINIAMO I TOUCHPOINT 

Se da un lato vengono definiti gli utenti finali, dall’altro è necessario individuare i punti di contatto tra persone e interfaccia. Con la costruzione di un Customer Journey è possibile descrivere il percorso che l’utente intraprende durante l’uso, mentre attraverso una mappa visiva, il Customer Journey Map, vi è la rappresentazione delle azioni compiute con le modalità di interazione.

Definire un Customer Journey è utile anche in fase di test e in fase d’uso per poter modificare il progetto in base ad elementi scaturiti dal reale utilizzo, a vantaggio di una maggiore efficacia di utilizzo.

LA PROTOTIPAZIONE: VISUALIZZAZIONE DELLE INTERAZIONI

La realizzazione di un progetto digital, website e App, richiede una pianificazione e una Digital Strategy. Con Wireframe e Mokup vengono definiti, rispettivamente, la struttura del layout e il lato grafico del progetto. È fondamentale, però, in progetti strutturati la visualizzazione delle interazioni attraverso la creazione di prototipi interattivi.

Un prototipo permette di testare la corretta disposizione dei touchpoint e di verificare la corretta funzionalità delle azioni da compiere per raggiungere gli obiettivi per la soddisfazione di un bisogno specifico, l’uso di un servizio o l’acquisto di un prodotto.

L’Agile Customer Experience è ben rappresentata dall’approccio progettuale di Fe-el Digital & Web Agency, un team di professionisti che credono nell’importanza del marketing in relazione alle persone e che, con esperienza e professionalità, realizzano esperienze digitali di qualità unendo metodo, creatività e tecnologia in un mix unico e innovativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Potrebbe interessarti

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.