Resta aggiornato:
Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
MacroambienteLa nuova piattaforma Microsoft Viva è focalizzata sul futuro del lavoro da remoto: ecco le funzionalità

La nuova piattaforma Microsoft Viva è focalizzata sul futuro del lavoro da remoto: ecco le funzionalità

Presentata come una piattaforma di employee experience, Microsoft Viva integra gli elementi centrali di un'azienda all'interno di un unico spazio, comprendendo tutti gli strumenti utili a promuovere il coinvolgimento dei lavoratori, l'apprendimento e il benessere.

Presentata come una piattaforma di employee experience, Microsoft Viva integra varie funzionalità fondamentali all'interno di un unico spazio

«Abbiamo partecipato al più grande esperimento di lavoro da remoto a cui il mondo abbia mai assistito»: con l’impatto della pandemia sulle aziende e sul modo di vivere ma anche di lavorare degli individui, secondo il CEO di Microsoft, Satya Nadella, si è giunti a un punto di non ritorno in cui «la flessibilità riguardo a quando, dove e come lavoriamo sarà fondamentale». Il lancio di Microsoft Viva rappresenta un segnale molto importante della multinazionale riguardo a modalità di lavoro a distanza e impegno nel rendere lo smart working sempre più efficiente, produttivo e soddisfacente per tutti i lavoratori.

il mondo del lavoro è cambiato e microsoft propone soluzioni per adattarsi al meglio

Già a ottobre 2020 Microsoft aveva annunciato l’aumento del numero di dipendenti che avrebbe potuto continuare a lavorare da casa, in maniera permanente, anche dopo la fine della pandemia, mostrando così di credere fermamente nelle potenzialità di queste modalità di lavoro. La nuova piattaforma sembra rafforzare ulteriormente questa posizione. Infatti, tra i principali obiettivi di Microsoft Viva c’è quello di promuovere «una cultura in cui le persone e i team siano invogliati a fare del loro meglio ovunque», come si può leggere sul sito aziendale.

Microsoft Viva arriva in un momento in cui molte aziende fanno ancora fatica ad adattarsi a una modalità di lavoro completamente nuova per alcune e poco praticata da altre. Anche se la sfida è stata particolarmente difficile per le piccole aziende meno abituate a lavorare a distanza, anche le grandi aziende italiane hanno affrontato duri ostacoli in questo processo di adattamento: infatti, come ha affermato Luba Manolova, direttrice della divisione Microsoft 365 di Microsoft Italia: «da una nostra recente indagine condotta su un campione di oltre 600 manager e dipendenti di grandi imprese italiane sono emerse la sensazione di essere più isolati e meno in relazione con i colleghi, la difficoltà nel delegare in modo efficace e supportare i team virtuali (61%) e le complessità affrontate nel tentativo di promuovere una forte cultura di squadra in questo scenario di remote working (63%)».

La nuova piattaforma di Microsoft arriva in risposta a difficoltà come quelle appena citate e mira a «aiutare le persone a sentirsi più connesse, supportate e a realizzare il proprio potenziale, ma anche a gestire al meglio il proprio tempo – evitando il rischio di burnout – e a trovare più facilmente informazioni utili e percorsi di formazione che possano aumentare il livello di soddisfazione».

Nello spot di presentazione di Microsoft Viva è possibile vedere parte del percorso di crescita di una giovane donna all’interno dell’azienda in cui è stata assunta. Il video mostra l’esperienza di lavoro da remoto della dipendente, dal suo primo giorno di lavoro, con la presentazione al team aziendale, ai dialoghi con i manager, dalla gestione di un progetto di lavoro alla realizzazione di un’importante presentazione davanti a colleghi e clienti; il tutto, però, svolto da casa, sfruttando le funzionalità di Microsoft Viva.

The Future of Employee Experience
The Future of Employee Experience

una piattaforma di employee experience: le funzionalità di Microsoft Viva

A rendere la gestione del lavoro a distanza più complesso è spesso la difficoltà nell’utilizzare piattaforme e strumenti diversi con funzionalità e interfacce differenti e Microsoft non è l’unica azienda ad aver individuato questo problema. Infatti, anche Google si è impegnata a rispondere a questa sfida, annunciando, a ottobre 2020, Google Workspace, una piattaforma ideata per facilitare il lavoro da remoto, raccogliendo vari strumenti in un’unica piattaforma.

A febbraio 2021, Microsoft presenta però Vista come la «prima piattaforma di employee experience che integra gli strumenti per il coinvolgimento, l’apprendimento, il benessere e l’individuazione e la condivisione di know-how dei dipendenti direttamente all’interno del flusso di lavoro»: un modo dunque per innovare «un mercato frammentato».

Come si può leggere infatti nel comunicato stampa di lancio, per poter abbracciare queste aree chiave dell’esperienza dei dipendenti, Microsoft Vista si basa su altri due prodotti di casa Microsoft: Microsoft Teams (piattaforma di comunicazione e collaborazione aziendale, che si concretizza tramite chat di lavoro, videochiamata, condivisione e lavoro in simultaneo su file) e Microsoft 365 (un insieme di strumenti che puntano a migliorare la produttività grazie alle app di Office – come Word, Excel e Power Point – servizi cloud e funzionalità di sicurezza avanzata).

Per migliorare quindi l’esperienza dei dipendenti la piattaforma di Microsoft è stata costruita su quattro moduli.

Viva Connections

Viva Connections, come si può dedurre dal nome, serve a promuovere le connessioni tra i lavoratori all’interno dell’azienda. Questo modulo offre un accesso personalizzato al digital workplace, uno spazio dove i dipendenti possono trovare comunicazioni interne e risorse aziendali (quali policy e benefit) e unirsi a community (come i gruppi di risorse per i dipendenti).

Viva Insights

Viva Insights mira ad aiutare i dipendenti a ottimizzare i propri tempi, mettendo a disposizione dei contenuti e degli insight personalizzati per ciascun utente e visibili quindi nella propria dashboard: queste informazioni intendono ricordare di dedicare il giusto tempo alle pause, alla concentrazione e all’apprendimento ma anche al rafforzamento dei legami con i colleghi.

interfaccia di microsoft viva

Presentazione del modulo di Microsoft Viva, Viva Insights. Fonte: Microsoft

Viva Learning

Viva Learning ha lo scopo di radunare in un solo luogo tutte le risorse di apprendimento disponibili per l’azienda (compresi i contenuti di LinkedIn Learning e di Microsoft Learn, oltre a quelli di altri content provider).

interfaccia di microsoft viva

Presentazione del modulo di Microsoft Viva, Viva Learning. Fonte: Microsoft

Viva Topics

Viva Topics viene presentata da Microsoft come «una Wikipedia con i superpoteri dell’intelligenza artificiale all’interno della tua organizzazione». Questo modulo utilizza appunto l’intelligenza artificiale per organizzare in maniera automatica il contenuto e le competenze, presenti in azienda, all’interno di macro-categorie come “progetti”, “prodotti” o “clienti”. Mentre i dipendenti lavorano all’interno di app come Office o Microsoft Teams, le informazioni vengono categorizzate e se un dipendente si trovasse di fronte a una parola, un acronimo o un argomento di cui non ha mai sentito parlare, potrebbe cliccare sulla relativa scheda per accedere a contenuti, documenti e informazioni correlati.

La comunicazione di lancio di questa piattaforma si è focalizzata sul futuro del lavoro, sottolineando il bisogno di adeguarsi alla «nuova era digitale». Come ha dichiarato Jared Spataro, corporate vice president di Microsoft 365, «il mondo del lavoro sta cambiando e va verso un futuro caratterizzato da servizi innovativi con un focus sulla creatività, sul coinvolgimento e sul benessere delle persone, che possa aiutare le aziende a costruire nuove culture guidate da ingegno e resilienza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI