Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
ComunicazioneFrancesco Totti è il testimonial della nuova campagna di Very Mobile

Francesco Totti è il testimonial della nuova campagna di Very Mobile

La campagna Very Mobile con Totti, lanciata a febbraio 2021, punta tutto sull'ironia e su video creativi con un testimonial d'eccezione.

La campagna Very Mobile con Totti, lanciata a febbraio 2021, punta tutto sull'ironia e su video creativi con un testimonial d'eccezione.

Very Mobile ha lanciato – a partire dal 14 febbraio 2021 – una nuova campagna pubblicitaria che ha come protagonista Francesco Totti nel ruolo di testimonial .
Dal comunicato stampa rilasciato da Very Mobile si apprendono, inoltre, i canali di comunicazione scelti per l’iniziativa: si tratta del web e delle reti televisive nazionali. Quali sono, nel dettaglio, le creatività (in termini di video e post) della nuova campagna?

L’ironia protagonista dELLA CAMPAGNA VERY MOBILE CON TOTTI

Sulle pagine Facebook e Instagram e il canale YouTube di Very Mobile, oltre che su alcune emittenti televisive, si è dato vita a un’inedita web serie diretta da Gigi Piola. Proprio su queste pagine, prima di rendere disponibili i nuovi spot, l’agenzia ha scelto di creare un post per alimentare l’effetto sorpresa sull’identità del nuovo «very special assistant».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

target =”_blank” rel=”noopener”>Un post condiviso da Very Mobile (@verymobile)

Nello spot di lancio – il primo di una serie firmata dall’agenzia SuperHumans – un ragazzo chiede aiuto al suo smartphone per “chiamare” un amico grazie alla formula «hey Fra» (un’originale battuta dello spot in alternativa a “ok Google” o “ehi Siri”): in un attimo compare Francesco Totti, un assistente in carne e ossa, che inizia a “chiamare” Paolo, non con l’ausilio dello smartphone ma con lo strumento della voce; in questo caso infatti si fa leva su un gioco di parole basato sui diversi usi del verbo “chiamare”. Nel video non mancano, inoltre, i sottotitoli, il jingle e il logo del brand .

È da sottolineare che la campagna Very Mobile con Totti rispecchia il tone of voce ironico usato dal brand nella pregressa comunicazione – basti pensare a una sequenza dello spot del 2020 che fa leva sul gioco di parole «senza te non sostare» – rafforzato, in alcune pubblicazioni sui social, dal copy che propone un gioco di parole legato al nome del brand: «[…] un assistente così speciale che basta dire “Hey Fra” e può succedere […] davvery tutto».

Si potrebbe ipotizzare che in un mondo sempre più tecnologico in cui gli assistenti vocali hanno assunto (e continuano ad assumere) un ruolo rilevante nella vita degli individui, la campagna Very Mobile con Totti cerchi di strappare un sorriso al proprio pubblico grazie all’ironia di Francesco Totti nel suo ruolo di “assistente non vocale” nello specifico caso analizzato e grazie a un ritorno al passato fatto di assistenti umani e di ricerche al citofono.

Credits campagna Very Mobile con Totti

Agenzia creativa SuperHumans
Executive creative director: Luca Albanese e Francesco Taddeucci
Senior copywriter: Rocco De Stefano
Copywriter: Chiara Modenese e Ginevra Giovenali
Senior art director: Federico Angelieri
Art director: Isabella Perino e Riccardo Vicini
Account director: Giuseppe Moltedo
Account manager: Sonja Dukovic
Account executive: Marta Giustini
social media manager: Roberto Moccia

Casa di produzione Buddy Film
Executive producer: Alessio Gramazio
Regia: Gigi Piola
Strategic consultant: Nicola Novellone
Direttore della fotografia: Alessandro Pavoni
Film editor: Danilo Torchia
Postproduzione: XLR8

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI