Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
ComunicazioneAmazon sceglie i Negramaro come ambassador per collaborare al progetto “Riscriviamo il Futuro” di Save the Children

Amazon sceglie i Negramaro come ambassador per collaborare al progetto “Riscriviamo il Futuro” di Save the Children

Amazon con Save the Children per supportare i bambini in difficoltà. Coinvolti dal marketplace, in "Riscriviamo il Futuro", i Negramaro.

Amazon sceglie i Negramaro come ambassador per collaborare al progetto “Riscriviamo il Futuro” di Save the Children

In occasione delle festività natalizie, Amazon insieme a tanti altri «amici famosi» sta dimostrando grande supporto alle iniziative delle organizzazioni di beneficenza, attraverso donazioni di prodotti in tutto il mondo. In particolare, in Italia ha collaborato con i Negramaro – a partire dal 4 novembre 2020 – al progetto “Riscriviamo il Futuro” di Save the Children. Si tratta di una lunga lista dei desideri creata dall’organizzazione benefica sul sito del marketplace , attraverso la quale i clienti possono contribuire all’iniziativa in questione, acquistando i prodotti indicati. Attualmente Amazon, con il supporto dei clienti, delle celebrità e degli operatori dell’organizzazione, ha già donato 200mila euro in prodotti e alcuni buoni regalo spendibili sul proprio sito. Amazon con Save the Children punta a combattere la povertà educativa e dare opportunità, speranza ed educazione ai bambini che vivono in contesti familiari deboli, spesso ulteriormente indeboliti a causa delle conseguenze socioeconomiche derivanti dal COVID-19.

Amazon con Save the children a supporto di “riscriviamo il futuro”: coinvolti i negramaro

In Italia i Negramaro hanno partecipato alla donazione per l’iniziativa “Riscriviamo il Futuro” di Save the Children, l’organizzazione che da oltre cento anni lotta per salvare i bambini a rischio, al fine di garantire loro un futuro. I prodotti donati – tra i quali giochi, strumenti educativi e beni di uso quotidiano – sono stati consegnati personalmente da Giuliano Sangiorgi, uno dei componenti dei Negramaro, ai bambini del Punto Luce di Roma dove si svolgono attività scolastiche, sportive e musicali per sperimentare e far fiorire i loro talenti. L’artista è andato oltre la semplice consegna di prodotti, regalando ai bambini anche un’esibizione acustica dal vivo.

Riscriviamo il Futuro

In foto Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che regala un’esibizione acustica ai bambini del Punto Luce di Roma. Fonte: Amazon.it

Giuliano Sangiorgi ha considerato l’incontro come un occasione di arricchimento personale, ossia una donazione reciproca che va oltre la semplice consegna di beni tangibili, lasciando un segno nel cuore. Infatti, come si legge nel comunicato stampa , egli ha ammesso che «dopo una giornata passata insieme a raccontarci di speranze e desideri, sono tornato a casa e senza chiudere gli occhi ho sognato di essere ognuno di loro».

Sulle proprie pagine Instagram e Facebook italiane Amazon ha pubblicato un video riguardante l’esperienza di Giuliano Sangiorgi al Punto Luce di Roma, rendendo così nota l’iniziativa a tutti gli utenti e puntando a coinvolgere sempre più persone.

Riscriviamo il futuro

La foto rappresenta i bambini del Punto Luce di Roma in compagnia di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Fonte: Amazon.it

Il supporto di Amazon, dei suoi clienti, delle celebrità e degli operatori dell’organizzazione è comunque cresciuto nel tempo: le famiglie che si trovano in situazioni precarie oltre a usufruire dei prodotti ottenuti dalla beneficenza come i tablet possono usare dei buoni per l’acquisto di beni di prima necessità spendibili presso la piattaforma Amazon. In questo modo, è possibile garantire ai bambini e agli adolescenti, coinvolti in situazioni disagiate, sia di proseguire il loro percorso formativo ed educativo attraverso la didattica a distanza, che di restare in contatto con i docentii compagni di classe. I bambini spesso, a causa di circostanze sfavorevoli, incorrono infatti nel rischio di abbandono scolastico, attualmente aggravato dal momento storico che si sta vivendo.

le iniziative benefiche supportate da amazon durante le festività

Amazon con Save the Children ma non solo: oltre a supportare l’iniziativa ″Riscriviamo il futuro″, l’azienda ha partecipato anche ad altre iniziative per supportare il momento storico complesso. Tra le più recenti: l’adesione alla colletta alimentare; il sostegno ai lavoratori del mondo dello spettacolo; il supporto all’AIRC (Fondazione per la Ricerca sul Cancro); la consegna di articoli per le organizzazioni sanitarie e governative.

Al di fuori del contesto italiano, Amazon supporta anche i progetti di altre associazioni di beneficenza presenti in tutto il mondo, in collaborazione con alcune celebrità (negli Stati Uniti l’attrice e modella Gabrielle Union; a Singapore l’attore e musicista Nathan Hartono; in Canada Mitch Marner, hockeista su ghiaccio dei Toronto Maple Leafs). Per gli altri paesi, tra i quali Australia, Regno Unito, Spagna, Giappone, India, Germania, Francia, Cina, i nomi delle celebrità verranno svelati gradualmente durante le festività natalizie.

Come si legge nel comunicato stampa ufficiale, i clienti possono seguire le pagina social di Amazon o l’ hashtag #DeliveringSmiles per conoscere tutte le iniziative con cui le celebrità doneranno un sorriso ai bambini supportati da queste organizzazioni presenti in tutto il mondo.

Riscriviamo il Futuro

Nella foto i bambini del Punto Luce di Roma. Fonte: Amazon.it

Progetti come ″Riscriviamo il futuro″ diventano una vera esperienza di vita e possono fornire un grande supporto ai giovanissimi – in questo caso specifico dei Punti Luce di Save the Children, attualmente 25 distribuiti in tutta Italia –; l’impegno di un’azienda come Amazon nel supporto delle organizzazioni benefiche dimostra come piccoli gesti, insieme al coinvolgimento dei giusti brand ambassador, possano contribuire a donare momenti di piacere e serenità ai più bisognosi.

L’iniziativa che vede coinvolta Amazon con Save the Children offre così uno spunto di riflessione: regalare sorrisi, essere più solidali e comprensivi verso gli altri potrebbe svoltare la vita di molte famiglie, in particolare quella di bambini e adolescenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI