Mercoledì 02 Dicembre 2020
MarketingL’iconica banana “10 e lode” protagonista indiscussa della nuova campagna Chiquita 2020

L’iconica banana "10 e lode" protagonista indiscussa della nuova campagna Chiquita 2020

Il brand leader mondiale nel settore delle banane lancia la nuova campagna di comunicazione, "Originale, naturalmente".

L’iconica banana

La nuova campagna Chiquita 2020 “Originale, naturalmente” si presenta al pubblico italiano come una campagna multicanale e multisoggetto che invita gli italiani a non omologarsi e a esprimersi in modo fantasioso. A tal proposito, infatti, la campagna si propone con interessanti giochi di parole come «Meno banalità, più bananità» e «Io non ci casco». L’idea, sviluppata dall’agenzia creativa Bitmama, muove i suoi primi passi nel mese di marzo del 2020 e i canali scelti per questa prima ondata sono stati la cartellonistica, la pagina Facebook e il canale YouTube del brand e diversi eventi che vedranno protagonista il territorio italiano. In particolare, la campagna ha diffuso diversi soggetti e formati nelle città di Napoli, Roma e Milano. A partire da novembre 2020, con la seconda ondata della campagna (la cui pianificazione è a cura di Local Planet e firmata ancora da Bitmama), si è deciso di utilizzare le pagine Facebook e Instagram del brand, ma anche il profilo TikTok e ancora la cartellonistica, i mezzi di trasporto e l’arredo urbano delle città già menzionate.

“originale, naturalmente”, le due parole chiave scelte per la campagna chiquita 2020: quali i motivi?

Le due parole chiave della campagna Chiquita 2020 non sono chiaramente scelte a caso ma rappresentano storia, valori, prodotti e anima del brand Chiquita. L’aggettivo “originale”, infatti, viene usato in questo caso con due differenti accezioni: per descrivere la forma buffa e al tempo stesso unica del frutto della banana e per descrivere il marchio Chiquita, un marchio storico e originale, appunto, i cui primi passi risalgono al lontano 1885. Quell’anno nasce, infatti, la Boston Fruit Company che diventerà, nel tempo, il mitico marchio Chiquita.

Il secondo termine chiave della nuova campagna Chiquita 2020 è l’avverbio “naturalmente”, che si riferisce chiaramente al modo di essere del prodotto principe del brand: la banana è infatti “naturalmente” buona al punto da essere definita – come si evince dallo storico payoff – un frutto da «10 e lode».

“Originale” e “naturalmente” sono emblema del linguaggio da sempre giocoso e divertente che il brand sceglie per la propria comunicazione. Chiquita è un brand storico che vanta quasi 150 anni di carriera. In questo lasso di tempo il mercato e i consumatori si sono evoluti e l’azienda ha dovuto di conseguenza modernizzarsi. Tuttavia, per quanto riguarda lo stile comunicativo, è rimasto negli anni fedele a se stesso, usando un tono originale e al passo con i tempi.

Ne sono un esempio le pregresse campagne, come ad esempio “Just Smile“, attraverso le quali Chiquita ha dimostrato in modo ludico e mai banale come la banana sia un frutto sano ma anche divertente e che piace a tutti: agli adulti, ai bambini e persino ai celebri Minions.

I simboli messi in risalto nella nuova campagna chiquita 2020: dai colori del brand all’iconica banana

Le immagini utilizzate per la campagna mettono ben in evidenza i simboli che rappresentano la brand identity e che sono ben scolpiti nella memoria dei consumatori italiani.

L’immagine è sia un frame di uno dei numerosi video ideati per la nuova campagna social, sia uno dei tanti soggetti sviluppati per la cartellonistica. Fonte: Pagina Facebook Chiquita.

I colori protagonisti sono, infatti, quelli che accompagnano il brand nella sua comunicazione da innumerevoli anni: il giallo brillante e il blu ceruleo.

Non poteva mancare, inoltre, il famoso bollino blu nel quale spicca un’altrettanto famosa Miss Chiquita nelle sue vesti contemporanee di ragazza americana. Sia il bollino che la mascotte del brand, infatti, si sono evoluti negli anni mantenendo tuttavia la loro funzione primaria: far rimanere impresso il brand e i suoi valori nella mente dei consumatori. Tuttavia, il simbolo principe dell’intera campagna è l’iconica banana. Quest’ultima non poteva non essere sfruttata in pregresse campagne che hanno visto un susseguirsi di banane animate, banane “personalizzate” con appositi bollini e banane come simbolo di sorriso.

I canali di comunicazione scelti e i  valori da trasmettere attraverso slogan e linguaggio

Il claim della nuova campagna Chiquita 2020 non è univoco. Ne sono stati ideati diversi, tutti su uno sfondo giallo brillante con banane e bollini annessi.

Dello slogan principale si è già detto, ma cosa vuole comunicare Chiquita con i giochi di parole della nuova campagna utilizzati per cartellonistica e social, come per esempio “Non ne facciamo una dritta?”. L’obiettivo è comunicare al pubblico italiano, il cui linguaggio è da sempre creativo come quello del brand stesso, di non omologarsi ed esprimersi in un modo unico e “originale”.

«In un mercato così importante come l’Italia, dove Chiquita vanta un ruolo consolidato da love brand, abbiamo deciso di puntare su una campagna “tutta italiana”, comunicando con il linguaggio inconfondibile del marchio, che poi è esattamente quello del popolo italiano: originale, divertente e unico nel suo genere. Una campagna immediata e diretta, dove ricorrono i nostri elementi distintivi: il giallo brillante, la forma iconica della banana e l’inconfondibile Bollino Blu», ha spiegato Mariaelena Paragone, marketing manager di Chiquita in Italia.

La cartellonistica, comunque, non è l’unico canale di comunicazione scelto per la campagna Chiquita 2020. Quest’ultima, infatti, si sta sviluppando e si svilupperà nel corso dell’anno anche attraverso il digitale, in particolare sui social. Il filo conduttore di queste azioni è sempre quello di mettere in risalto il valore dell’unicità dell’individuo, come è possibile constatare attraverso i post e i video presenti sulle pagine social del brand e sul canale YouTube ufficiale. Ogni individuo è unico, nei suoi difetti ma soprattutto nei suoi pregi e nella sua originalità ed è proprio questo il valore che Chiquita mette al centro della sua nuova campagna pubblicitaria.

Tramite queste iniziative il brand stimola il pubblico di riferimento a interagire e a diventare addirittura protagonista di alcuni video. Il brand, inoltre, esprime in questo modo la sua solidarietà nei confronti dei consumatori, per il periodo di lockdown trascorso tra marzo, aprile e maggio, quando gli italiani sono stati coinvolti come prosumer in diverse campagne pubblicitarie, mentre erano alle prese con diversi passatempi casalinghi.

Nei contenuti basati unicamente su testi e immagini, invece, sono presenti tutti gli elementi iconici di Chiquita, di cui si è già detto precedentemente.

Sul canale YouTube e sulla pagina Facebook, inoltre, il brand ha dato vita alla sfida denominata “Most Original Player” volta a identificare e premiare il più abile e «creativo» giocatore del videogioco online League of Legends.

Le iniziative collaterali alla campagna: protagonista l’originalitÀ

Collateralmente alla campagna 2020 sono state avviate numerose iniziative in cui si percepisce, ancora una volta, l’originalità che da anni contraddistingue il brand Chiquita.

Tra le diverse attività pensare per i social, due mettono in risalto il noto sticker blu che diviene infatti un veicolo di promozione del brand grazie a due idee geniali e fantasiose: la creazione dei bollini in collaborazione con Spotify e dei bollini Fitness Chiquita.

Ascoltare della buona musica grazie a Chiquita è stato davvero semplice grazie alla partnership con Spotify, una delle più importanti piattaforme di streaming musicale. Questa nuova idea pubblicitaria ha mosso i suoi primi passi ad aprile 2020 per una durata complessiva di circa cinque settimane. Grazie a una semplice scansione dei codici presenti sui bollini il pubblico italiano ha potuto godere di playlist personalizzate dal brand e ascoltare il remix dello storico jingle che accompagna Chiquita nella sua comunicazione da innumerevoli anni.

La seconda delle due special edition del mitico bollino è rivolta agli appassionati di fitness che possono scegliere tra diverse varianti di esercizi, come ad esempio riscaldamento, allenamento casalingo e rilassamento grazie a dodici nuovi bollini creati appositamente per coinvolgere il pubblico di Chiquita in sfide basate sull’allenamento.

L’edizione dei bollini Fitness del 2019 ha riscosso grande successo e per questa ragione si è pensato di lanciare la nuova edizione, quella del 2020, ma con alcune novità: al di sotto dei nuovi bollini è presente il suggerimento di un esercizio da eseguire per tenersi in forma; al di sopra del bollino è presente invece l’hashtag #chiquitachallenge.

Fonte: pagina Facebook Chiquita

L’hashtag in questione è collegato a diverse iniziative che vedono e vedranno protagonisti i canali social quali Facebook, Instagram, LinkedIn e Twitter. Il pubblico italiano potrà quindi interagire con il brand tramite numerose e divertenti sfide proposte sui social.

Sulla scia delle challenge e dei suggerimenti di esercizi fisici, Chiquita sui vari canali social (quelli menzionati in precedenza e in più anche Pinterest e TikTok), con una programmazione leggermente diversificata in base alla piattaforma, ha deciso di lanciare e proporre ricette per restare in forma, giochi a premi e video dedicati all’allenamento fisico interpretati da Bananaman, una vera banana in carne ed ossa.

“originale, naturalmente”: la seconda wave

La campagna Chiquita “Orginale, naturamente“, avviata nel marzo 2020, è diventata in autunno nuovamente protagonista della comunicazione del brand, dopo la parentesi dedicata alla prevenzione contro il tumore al seno
Visti gli ottimi risultati ottenuti nel mese di marzo, Chiquita ha lanciato la seconda wave della campagna, che sta diffondendo e diffonderà nuovi contenuti multisoggetto (firmati ancora una volta dall’agenzia creativa Bitmama).

Campagna Chiquita 2020

Fonte: comunicato stampa Chiquita 2020

Le caratteristiche di questa campagna autunnale, dal target ai simboli del brand messi in luce in essa, restano coerenti con quelle della pregressa ondata: destinatario della comunicazione resta, infatti, il pubblico italiano, che sarà nuovamente attorniato dalle icone del brand come il giallo brillante, il blu ceruleo, la forma iconica della banana e l’inconfondibile bollino (sul quale è messa in risalto la nota mascotte Miss Chiquita).

i contenuti della campagna autunnale: UN FOCUS SUL GUSTO «10 E LODE»

I contenuti multisoggetto creati per la nuova campagna autunnale mettono in risalto nuovi e creativi giochi di parole come ad esempio «Ad ogni acquisto ti conquisto», «La dolce Chiquita» (un omaggio al celebre film di Federico Fellini La dolce vita) e «De Chiquita non disputandum est» (famosa locuzione latina, dall’attribuzione ancora oggi incerta). È possibile leggere altri validi esempi sulla pagina Facebook del brand, uno dei canali scelti per la campagna: il video postato il 4 novembre 2020 racconta, ad esempio, di una banana Chiquita circondata dai paparazzi, che svela al proprio pubblico il segreto del suo successo contenuto nella frase “genio e prelibatezza” (un altro omaggio a un altro noto film: Kean – Genio e sregolatezza, film del 1956 di Vittorio Gassman tratto dall’opera teatrale Kean, ou Désorde et Génie di Alexandre Dumas padre).

Campagna Chiquita 2020

Fonte: comunicato stampa Chiquita 2020

Cosa intendono mettere in luce questi divertenti giochi di parole? Dai video ai post, i nuovi soggetti della campagna, tutti caratterizzati da uno sfondo giallo brillante e con banane e bollini annessi, vogliono porre l’accento, attraverso lo stile unico e giocoso di Chiquita, sull’inconfondibile e inimitabile gusto delle banane «10 e lode». A tal proposito Mariaelena Paragone, marketing manager di Chiquita in Italia, ha così commentato: «A seguito degli ottimi riscontri ottenuti con la nuova campagna “Originale, naturalmente” lanciata lo scorso marzo, siamo entusiasti di tornare nuovamente in comunicazione con una ricca pianificazione che vedrà Chiquita protagonista per tutto il mese di novembre. Pur restando fedeli al leitmotiv dell’originalità e dell’autenticità – che accomuna orgogliosamente Chiquita all’Italia – riporteremo l’attenzione sul gusto, quello unico e inimitabile, che fa di Chiquita la banana preferita dagli italiani».

Campagna Chiquita 2020

Fonte: comunicato stampa Chiquita 2020

La strategia di comunicazione di chiquita nella campagna del 2020: la coerenza del tone of  voice

In entrambi gli step (quello primaverile e quello autunnale) della nuova campagna Chiquita 2020, il tone of voice del brand è coerente e resta fedele a se stesso: ogni azione creativa del celebre marchio, come già sottolineato, si presenta ad oggi, così come in passato, con lo stile inconfondibile e divertente che da anni continua a fare breccia nei cuori degli italiani.

La comunicazione della campagna “Originale, naturalmente” resta, dunque, in linea con le pregresse campagne e risulta omogenea rispetto ai diversi canali di comunicazione: dai video sui social alla cartellonistica si percepisce, infatti, il tentativo riuscito di un’azione di soft sell che vede come destinatario della comunicazione il pubblico italiano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA E' vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

Altre notizie

© Inside Marketing 2013 - 2020 è un marchio registrato ® P.iva 07142251219
×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

loading
MOSTRA ALTRI