Giornale di marketing,
comunicazione e cultura digitale
Resta aggiornato:
Inside Marketing
MarketingTrasformare le borse IKEA in impermeabili per cani: quando una busta della spesa diventa un creativo strumento di marketing

Trasformare le borse IKEA in impermeabili per cani: quando una busta della spesa diventa un creativo strumento di marketing

Trasformare le borse di IKEA in impermeabili per cani è solo uno dei tanti modi attraverso cui il brand sfrutta la famosa busta blu a scopi di branding.

Trasformare le borse di IKEA in impermeabili per cani è solo l'ultimo esempio di come il brand sfrutta la nota busta blu a scopi di branding.

È nata come una semplice borsa di plastica per il trasporto di prodotti, ma ben presto il brand ha compreso di poter sfruttare la notorietà acquisita da questo oggetto per delle azioni di marketing coinvolgenti e creative. L’azienda ha di recente lanciato alcuni manuali di istruzioni per insegnare agli utenti a trasformare le borse di IKEA in impermeabili per cani. Questo è però solo uno dei tanti esempi che mostrano come il gigante svedese riesce a usare la famosa borsa blu per “intrattenere gli utenti”, ma anche per raccontare il brand e i suoi valori.

Manuali di istruzioni per trasformare le borse di IKEA in impermeabili per cani: cosa raccontano sulla marca

Il prodotto in questione, acquistabile in differenti dimensioni presso gli store IKEA, si chiama FRAKTA e viene presentato come una “borsa portatutto” che riprende i due colori del brand: il blu e il giallo. IKEA Australia ha però di recente lanciato un’iniziativa che invita i consumatori a rivedere le possibili utilità e i possibili utilizzi di questa shopper: sono stati così pubblicati dal brand alcuni manuali di istruzioni (simili a quelli creati per il montaggio di tutti gli altri prodotti) volti alla trasformazione delle borse IKEA in impermeabili per cani.

L’annuncio è stato lanciato dal brand il 1° aprile: due giorni dopo l’azienda ha risposto a chiunque abbia pensato che potesse trattarsi di uno scherzo per il pesce d’aprile 2021 e dall’account Facebook di IKEA Australia è stato condiviso un post, dando agli utenti la possibilità di scaricare i manuali di istruzioni.

trasformare le borse di ikea in impermeabili per cani Manuale

Fonte: IKEA

La proposta del brand è composta da tre differenti modelli di «haute couture» pensati per gli animali domestici, secondo tre diversi stili: da quello “business” a quello “ruffle”, arrivando al “frillneck”.

Fonte: IKEA

I modelli proposti nei manuali per trasformare le buste di IKEA in impermeabili per cani sono stati realizzati dal brand, che ha anche pubblicato un simpatico video di presentazione della collezione “Hund Couture“. Si tratta chiaramente di un gioco di parole che riprende la parola svedese “hund” (ossia “cane”) per presentare i suddetti modelli quasi come se fossero dei capi d’alta moda (“haute couture”) accessibili però a chiunque abbia voglia di realizzarli.

È facile individuare così un parallelismo tra la recente iniziativa di marketing dell’azienda e la mission di IKEA, che punta a «offrire una grande varietà di prodotti di arredamento ben disegnati e funzionali a prezzi così bassi da far sì che un sempre maggior numero di persone possa acquistarli». In effetti, anche se in maniera decisamente giocosa, il brand del furniture low-cost è comunque riuscito ad associare quello che è forse il suo prodotto più iconico ma anche uno dei più economici – una semplice bag di plastica blu – alla creazione di qualcosa di esclusivo e di “alta qualità“: cappottini e impermeabili per cani, accessibili a tutti.

IKEA HUND COUTURE | Haute Couture Outfits for Dogs | IKEA Australia
IKEA HUND COUTURE | Haute Couture Outfits for Dogs | IKEA Australia

Come IKEA ha trasformato una borsa per la spesa in un ottimo strumento di branding

La shopper, ideata soprattutto per il trasporto di beni, è diventata oggetto di interesse dei player del fashion. Nel 2017, infatti, le aziende di abbigliamento Pleasures e Chinatown Market hanno lanciato un cappello realizzato con il tessuto della borsa IKEA, un’idea che anni dopo è stata riproposta proprio dal brand svedese che ha lanciato cappelli blu e gialli di questo tipo.

trasformare le borse di ikea in impermeabili per cani 2

Fonte: IKEA

Sempre quell’anno, il brand di lusso Balenciaga aveva messo in vendita una borsa blu, al costo di 2145 dollari, molto simile al modello della borsa della spesa di IKEA (che, nella sua versione più grande, costa 70 centesimi). Il brand di arredamento non ha esitato a rispondere alla notizia, con ironia e ilarità e alimentando in questo modo le conversazioni attorno al brand in Rete, attraverso la pubblicazione di un post in cui veniva spiegato ai consumatori «come identificare una borsa di IKEA FRAKTA originale», distinguendola dai prodotti contraffatti” (ovviamente in maniera giocosa).

borse di IKEA balenciaga

Fonte: IKEA

La famosa FRAKTA è stata usata però anche in altre occasioni per rafforzare il legame con gli utenti e/o per comunicare i valori del brand. Ne è un esempio l’edizione speciale della shopper con la scritta “hhsdjh” (in riferimento a un post presumibilmente pubblicato per errore dall’account ufficiale e subito diventato virale), regalata ai fan più attivi e più veloci.

Inoltre, nel 2019, IKEA ha lanciato un’edizione speciale della borsa con delle strisce colorate, messa in vendita in occasione della Giornata internazionale contro l’omotransfobia e a sostegno del movimento LGBTQ+: si tratta di un’azione che rientra tra le iniziative di IKEA a favore dell’inclusione e della diversità.

transformare le borse di IKEA LGBT

Fonte: IKEA

Nonostante sia stata spesso considerata e utilizzata come un accessorio di tendenza, la borsa di IKEA è diventata ormai onnipresente anche perché è multifunzionale: realizzata con un materiale abbastanza resistente, può essere riutilizzata molte volte e sfruttata in tante occasioni quotidiane, con il vantaggio di essere abbastanza economica.

Partendo da quest’idea, la shopper blu è diventata anche protagonista di uno spot in cui è mostrata come un vero e proprio simbolo della marca e della mission di IKEA: «potrebbe essere la borsa che più lavora duro al mondo», come spiega la voce nel video, in cui vengono presentate diverse scene di persone che utilizzano l’oggetto in questione, ogni giorno, per i diversi scopi. Però, «perché funzionalità e qualità dovrebbero essere un privilegio che spetta a pochi, quando anche noi possiamo fare qualcosa a riguardo?»: è questa la domanda posta nello spot e la sfida a cui il brand cerca di rispondere, non solo con la famosa shopper ma con ciascuno dei propri prodotti di arredamento low-cost.

Per questo, secondo IKEA, «in un certo senso, quando porti in giro questa borsa, porti con te molte delle cose nelle quali noi crediamo».

IKEA - The Blue Bag
IKEA - The Blue Bag

© RIPRODUZIONE RISERVATA È vietata la ripubblicazione integrale dei contenuti

Resta aggiornato! Ricevi gratuitamente le ultime news e le offerte esclusive per corsi, eventi e libri in ambito marketing e comunicazione.

ISCRIVITI ai nostri canali:

© Inside Marketing 2013 - 2021 è un marchio registrato ® P.iva 09229251211
loading
MOSTRA ALTRI